BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Cefalo

Economico, leggero e utilizzato in moltissime ricette, scopriamo cos'è e quali sono le proprietà del cefalo, anche noto come muggine Cefalo

Il cefalo, noto anche come muggine, è un pesce economico e prelibato, utilizzato in moltissime ricette. Assomiglia un po’ alla spigola, con il suo corpo allungato, la testa larga e piatta, ed è molto diffuso nelle acque del Mediterraneo. Appartiene alla famiglia delle Mugilidae e può raggiungere gli 80 cm di lunghezza, anche se solitamente il pesce che troviamo in vendita è più piccolo. Scopriamone proprietà e caratteristiche.

Cefalo, proprietà principali

Il cefalo è un pesce non solo prelibato, ma anche benefico sotto molteplici punti di vista, per di più particolarmente economico. Le vitamine B in esso contenute aiutano il metabolismo, mentre la vitamina D aiuta a mantenere in salute le nostre ossa. D’altra parte la vitamina A rafforza il sistema immunitario rivelandosi preziosa anche per la vista. Il fosforo protegge ossa e denti, e le proteine di elevata qualità, contenenti molti amminoacidi essenziali, si rivelano preziose per la salute. Ma la carne di cefalo è anche un ottimo antiossidante e questo per merito del selenio. Viene consigliato in caso di anemie.

Cefalo, valori nutrizionali

La carne del cefalo è leggera, soda e facilmente digeribile. Ricca di Omega 3, sali minerali tra cui magnesio, fosforo, ferro, calcio e di vitamina B6, D ed A. Si tratta di un pesce semi-grasso ma la cosa buona è che contiene per lo più grassi insaturi. Inoltre è ricco di proteine benefiche contenenti molti amminoacidi essenziali, preziose per la salute. Per quanto riguarda l’apporto calorico, 100 grammi contengono circa 117 calorie, suddivise in 50% di proteine, 47% di lipidi e 3% di carboidrati. Contiene anche selenio dalle proprietà antiossidanti.

Cefalo, usi in cucina

Può essere preparato al forno accompagnato semplicemente da patate e pomodorini, un condimento semplice e genuino che valorizza le sue carni delicate ma saporite. Prelibatissimo anche il cefalo al cartoccio, che è particolarmente leggero, oppure impanato. Può essere anche fritto o utilizzato come condimento di primi piatti, come gli spaghetti al cefalo e pomodorini, una ricetta semplice e prelibata che richiede poco tempo di preparazione. Gli ovari vengono salati ed essiccati per ottenere la famosa bottarga. Attenzione soltanto a non cuocerlo troppo per evitare che la sua carne risulti stopposa.

LEGGI TUTTO
  1. Gnocchi con ragù di cefalo

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963