BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Valtellina Superiore Maroggia DOCG

Il Valtellina Superiore Maroggia DOCG è un vino prodotto in Provincia di Sondrio, ottimo con la selvaggina come cervo e daino.

Valtellina Superiore Maroggia DOCG
  • TIPOLOGIA: Rosso corposo
  • CONSERVAZIONE: 12° - 16°
  • GRADAZIONE: 12°
  • DEGUSTAZIONE: 18° - 20°
  • ORIGINE: Lombardia (Sondrio)
  • ABBINAMENTI: Formaggi, Secondi piatti di carne

Valtellina Superiore Maroggia DOCG, origine e principali informazioni

Il Valtellina Superiore Maroggia DOCG è un vino prodotto in Provincia di Sondrio, la cui base ampelografica è composta per minimo il 90% da uve nebbiolo, detto localmente chiavennasca, a cui si aggiungono eventualmente altre uve a bacca rossa di produzione locale. Il vino è sottoposto a 24 mesi di affinatura obbligatoria, 12 dei quali in botti di legno.

Aree di produzione

L’area di produzione del Valtellina Superiore DOCG varia a seconda della sua sottodenominazione. Nel caso del Maroggia, il territorio si estende su una superficie di 25 ettari in parte del territorio comunale di Berbenno di Valtellina, il cui nome deriva dalla località Maroggia, dove sono situati i vigneti.

Aspetto e gusto

Alla vista il vino si presenta di color rosso rubino tendente al granato. Il profilo olfattivo è persistente, gradevole e sottile, mentre al palato risulta vellutato, caldo, armonico e lievemente tannico.

Abbinamenti

A tavola il vino risulta ottimo in abbinamento alla carne rossa arrosto e alla selvaggina, specie quella d’alta montagna come il cervo e il daino. Ottimo anche con la polenta e i formaggi tipici, come il Casera o il Bitto.

  1. Pizzoccheri di Teglio
  2. Paccheri sugo, ricotta e melanzane
  3. Risotto montano
  4. Arrosticini di pecora e di castrato
  5. Polenta con broccoletti e parmigiano
  6. Rose di bresaola
  7. Frittelle con casera

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963