BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Colli Orientali del Friuli DOC Pignolo

Il Colli Orientali del Friuli DOC Pignolo è vino prodotto in Provincia di Udine, ottimo con primi saporiti e carne bianca e rossa.

Colli Orientali del Friuli DOC Pignolo
  • TIPOLOGIA: Rosso di medio corpo
  • CONSERVAZIONE: 12° - 16°
  • GRADAZIONE: 11°
  • DEGUSTAZIONE: 15° - 17°
  • ORIGINE: Friuli-Venezia Giulia (Udine)
  • ABBINAMENTI: Secondi piatti di carne, Pasta

Colli Orientali del Friuli DOC Pignolo: origine, vitigni e principali informazioni

Il Colli Orientali del Friuli DOC Pignolo è vino prodotto in Provincia di Udine, la cui base ampelografica è composta in prevalenza o in purezza da uve pignolo, con aggiunta eventuale di altre uve di color analogo autorizzate nella medesima zona di produzione, per massimo il 15%.

Aree di produzione

L’area di produzione della DOC Colli Orientali del Friuli si estende lungo la porzione di territorio collinare nella Provincia di Udine, al confine con la Slovenia, includendo tra gli altri i comuni di Tarcento, Nimis e Manzano.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta di color rosso rubino, tendente al rosso granato con l’età, con un profilo olfattivo gradevole e un sapore asciutto ed elegante.

Abbinamenti

Il vino in questione è ottimo insieme ai primi piatti saporiti, specie con sughi di carne, e si sposa bene con la carne bianca, in particolare quando in umido, e con la carne rossa, soprattutto con gli arrosti.

  1. Calandraca
  2. Lahana Dolmasi
  3. Kibbeh nayeh
  4. Piccioni in salmì
  5. Saliq
  6. Cosce di cappone ripiene
  7. Crostoni di polenta alla capra

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963