BUONISSIMO
Seguici

Meal prep: come organizzare i pasti per tutta la settimana

Basta un po' di organizzazione per preparare in anticipo tutti i pasti della settimana: ecco che cos'è il meal prep e come funziona.

Meal prep: come organizzare i pasti per tutta la settimana

Vuoi dire addio al solito panino mangiato in tutta fretta davanti alla scrivania e iniziare finalmente una dieta sana ed equilibrata? Certo, con i ritmi dei nostri giorni non è sempre facile – a maggior ragione se c’è un’intera famiglia di cui preoccuparsi. Per questo il meal prep può rivelarsi la soluzione più rapida e intelligente. Il termine, che deriva da "meal preparation" (ovvero "preparazione dei pasti"), indica una strategia che, pur richiedendo un po’ di tempo e di organizzazione, permette di stilare un menù settimanale completo e di anticipare alcune preparazioni di base da utilizzare poi per pranzi e cene. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e i consigli utili per iniziare a farlo.

Cos’è il meal prep (e perché farlo)

Il meal prep permette di preparare in anticipo tutti i pasti della settimana (o quantomeno di organizzare già tutto ciò che servirà per prepararli di giorno in giorno). È quindi un ottimo metodo per chi solitamente va di fretta e non ha tempo per cucinarsi un pasto sano ed equilibrato, ma anche per chi vuole finalmente avere un’organizzazione più precisa della propria dispensa. Seguire i principi del meal prep permette infatti di andare a fare la spesa una sola volta alla settimana, acquistando solamente gli ingredienti di cui si ha effettivamente bisogno ed evitando gli sprechi alimentari. Inoltre aiuta a mangiare in maniera più salutare, dicendo addio a quei pranzi dell’ultimo momento che non sono nutrizionalmente bilanciati. Naturalmente, bisogna avere un po’ di accortezza e dedicare qualche ora alla settimana alla preparazione di ciò che poi andrà a comporre i pasti quotidiani. Ma una volta preso il via, sarà molto più facile del previsto.

I consigli per iniziare

Il primo passo per iniziare a fare il meal prep consiste nel sedersi a tavola e stilare un buon menù settimanale, facendo attenzione a scegliere pasti ben equilibrati – e ovviamente alla tua portata nella loro preparazione. Quindi, non dovrai far altro che compilare la lista della spesa e riempire la dispensa con tutto ciò che ti servirà per l’intera settimana. Nella scelta dei cibi da cucinare, prediligi quelli che richiedono gli stessi ingredienti: potrai prepararli insieme, ottimizzando i tempi. Ad esempio, cereali e legumi sono facili da cucinare e possono fare da base per numerosi piatti, da saporite zuppe a deliziose insalatone miste. Via libera anche a pasta fredda, torte salate e polpette, che sono gustose e si conservano facilmente. Frutta e verdura possono essere pulite e tagliate in anticipo, così da poterle aggiungere rapidamente ai tuoi piatti pronti oppure da consumarle fresche (magari con un pizzico di condimento). Il meal prep può includere persino dolci e colazioni: puoi anticiparti delle buone torte fatte in casa, dei muffin o dei biscotti da consumare la mattina, e ogni tanto cimentarti addirittura nella preparazione di conserve da spalmare su una semplice fetta di pane. Ricorda che puoi anche porzionare gli alimenti che prepari e poi congelarli, così da mantenerli ancora più a lungo. A proposito di conservazione: utilizza contenitori a chiusura ermetica e non dimenticare di aggiungere piccole etichette che riportino la data di confezionamento. Alcuni prodotti, tra cui carne e pesce, non dovrebbero infatti rimanere troppo a lungo nel freezer.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963