BUONISSIMO
Seguici

Lievito naturale fatto in casa

Volete sostituire il lievito in bustina nelle vostre ricette? Ecco cinque alternative pratiche per preparare un ottimo lievito naturale fatto in casa.

Volete sostituire il comune lievito in bustina nelle vostre ricette? Ci sono diverse alternative, tutte naturali e fatte in casa, che possono essere utili in ogni occasione. Spesso, infatti, il lievito è indispensabile per la corretta riuscita delle nostre preparazioni, permettendo di ottenere soffici prelibatezze dolci e salate. Alle volte, però, può capitare di non trovarlo al supermercato o in negozio. In altre circostanze, poi, può provocare intolleranze o allergie. E quando questo accade, le strade da intraprendere sono due: rinunciare ai peccati di gola oppure trovare alternative tutte naturali. Scopriamo insieme quali.

Aceto di mele e bicarbonato di sodio

Miscelate 10 grammi di bicarbonato con 400 grammi di farina, unite 80 millilitri di aceto di mele e il gioco è fatto, il vostro lievito naturale fatto in casa è pronto. A questo punto non vi resta che procedete seguendo la ricetta scelta.

Succo di limone e bicarbonato di sodio

Il secondo metodo per preparare un ottimo lievito naturale fatto in casa è ancora più semplice: non bisogna far altro che unire alla farina 70 millilitri di succo di limone e 10 grammi di bicarbonato.

Lievito di birra, madre, cremor tartaro, bicarbonato: quale usare

Yogurt bianco e bicarbonato di sodio

Il terzo metodo è indicato per un lievito naturale fatto in casa da utilizzare nella preparazione di dolci e torte. Per ottenerlo aggiungete un vasetto di yogurt bianco agli ingredienti liquidi e utilizzate bicarbonato e farina per ottenere una torta morbida e leggera.

Cremor tartaro e bicarbonato di sodio

Il cremor tartaro è un sale acido con potere lievitante reperibile facilmente in farmacia o nei supermercati. Per ottenere 200 grammi di lievito naturale fatto in casa pronto da usare unite 70 grammi di bicarbonato, 60 grammi di cremor tartaro e 70 grammi di amido di mais, mescolate con la farina e procedete con la ricetta desiderata.

Acqua minerale e bicarbonato di sodio

Il quinto stratagemma per sostituire il lievito è il più semplice di tutti, anche perché prevede l’utilizzo di ingredienti di uso comunissimo come l’acqua minerale e il bicarbonato di sodio. Ebbene sì, l’acqua insieme ad almeno 5 grammi di bicarbonato farà lievitare magicamente i vostri dolci.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963