BUONISSIMO
Seguici

Pesto di pomodori secchi

Ottimo condimento per ogni tipo di primo piatto, il pesto di pomodori secchi è un prodotto ricco di interessanti proprietà nutrizionali. Pesto di pomodori secchi

Il pesto di pomodori secchi è un condimento gustosissimo per guarnire i primi piatti. Questo tipo di pesto si ottiene dai pomodori secchi: quest’ultimi sono molto diffusi in alcune regioni del sud Italia, come Calabria, Puglia e Sicilia. Hanno una lunghissima tradizione e vengono di solito preparati alla fine dell’estate. La ricetta è molto semplice: i pomodori maturi, tagliati e salati con sale grosso, vengono lasciati seccare al sole e poi conservati sott’olio. Questo metodo di conservazione conferisce al prodotto un sapore acidulo ed anche una nota piccante.

Pesto di pomodori secchi, le caratteristiche

Il pesto di pomodori secchi è un alimento molto energetico: troviamo infatti circa 290 kcal per 100 grammi di prodotto. Il contenuto calorico è dato soprattutto dai grassi, oltre che dai carboidrati. Tuttavia, la maggior parte dei grassi contenuti nel pesto di pomodori secchi è di tipo polinsaturo, meno dannosi per l’organismo rispetto ai grassi saturi. Se ne raccomanda comunque un’assunzione moderata e risulta sconsigliato in diete ipocaloriche. Per il resto, questo alimento è ricco di sali minerali quali lo zinco, il calcio e il fosforo e possiede buone quantità di vitamine A e del gruppo B.

Pesto di pomodori secchi, come si usa

Il pesto di pomodori secchi è un condimento formidabile da usare con i primi piatti. Si può trovare già pronto in commercio (sempre meglio preferire prodotti biologici a quelli industriali), ma può anche esser preparato a casa. È sufficiente aggiungere ai pomodori secchi del basilico, alcuni pinoli e una manciata di mandorle e frullare il tutto, facendo attenzione ad utilizzare i pomodori secchi insieme al proprio olio. La conservazione dei pomodori secchi garantisce al prodotto un elevato grado di sapidità. Pertanto non è indicato aggiungere ulteriore sale nella fase di preparazione del pesto. Chi ama i gusti forti e decisi, può utilizzare del peperoncino tritato finemente. Il pesto con pomodori secchi è adatto anche a chi segue diete vegetariane o vegane. Non vi sono particolari controindicazioni, neanche per chi soffre di celiachia o di intolleranze al lattosio.

LEGGI TUTTO
  1. Triglie in agliata

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963