BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Liquore Kummel

Un distillato che si ottiene dal cumino e dai semi di cumino dei prati, un alcolico simile alla grappa usato a fine pasto: ecco il liquore Kummel Liquore Kummel

Liquore Kummel, proprietà principali

Il liquore Kummel è una grappa di cumino. Noto anche con i termini tedeschi kümmel o kimmel, si ottiene dai semi di cumino dei prati (carum carvi), in infusione in alcol, con l’aggiunta di altre erbe profumate come finocchio e cumino. La bevanda alcolica prende il nome dai termini antichi che originariamente indicavano proprio il cumino dei prati nelle lingue tedesca, olandese e yiddish.

Liquore Kummel, valori nutrizionali

I valori nutrizionali del liquore Kummel derivano, in parte, dai semi di cumino dei prati. Non bisogna però dimenticare che alla parte di alcol ed acqua viene aggiunta anche una ingente quantità di zucchero che influisce notevolmente sui valori. 100 grammi di semi di cumino dei prati apportano circa 375 kcal, 18 g di proteine e 45 di carboidrati di cui 2,5 grammi di zuccheri. A questo valore va però aggiunto quello del quantitativo di zucchero bianco o di canna impiegato per il liquore.

Liquore Kummel, usi in cucina

Il liquore Kummel è un distillato che si serve principalmente alla fine del pasto. Al pari di una grappa può essere consumato come un digestivo e può sostituire quelli più tradizionali. Per molti è una vera e propria abitudine, difficile da perdere. Al pari dell’amaro, supporta la digestione, stimola e attiva il processo digestivo alla fine di un pasto particolarmente ricco ma, vista la parte alcolica, è da consumare con moderazione.

LEGGI TUTTO
  1. Biscotti speziati

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963