BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Lasagnette fresche

Perfette con ogni sugo e frutto della tradizione, le lasagnette fresche sono un ingrediente ottimo per preparare tanti primi piatti con carne, pesce o verdure Lasagnette fresche

Le lasagnette fresche sono una tipologia di pasta a nastro e rappresentano una versione “più ristretta” delle tradizionali lasagne. Possono presentare varie tipologie di bordi: a taglio ondulato, dritto oppure dentellato. Sono perfette per raccogliere sughi corposi e dal gusto intenso, grazie alla sfoglia ruvida.

Lasagnette fresche, proprietà principali

Le lasagnette fresche sono una tipologia di pasta molto diffusa in tutta Italia. Come accaduto per le lasagne in ogni regione ci sono piatti tradizionali che prevedono l’uso di questo ingrediente, con tante gustose varianti. Mentre in Emilia Romagna, dove sono nate le lasagne, si accompagnano con il classico ragù alla bolognese, nelle zone di montagna vengono condite con i funghi. In Liguria si servono con il pesto, mentre in Veneto con il radicchio rosso. Nelle Marche e in Umbria si mangiano con funghi porcini, pecorino e tartufo, mentre in Sicilia con le melanzane.

Lasagnette fresche, valori nutrizionali

100 grammi di lasagnette fresche forniscono circa 366 kcal. Questo alimento contiene soprattutto carboidrati, ma anche proteine e grassi. Non mancano vitamine, fibre e sali minerali.

Lasagnette fresche, benefici e controindicazioni

I valori nutrizionali rendono le lasagnette fresche un alimento facilmente digeribile e assimilabile, in particolare se vengono servite con verdure di stagione. Sono particolarmente utili per le persone che devono affrontare performance sportive e per gli studenti durante periodi di grande concentrazione. Grazie alla presenza della vitamina B, questa tipologia di pasta migliora il funzionamento del sistema nervoso. Inoltre l’amido che si trova nell’alimento favorisce il rilascio del glucosio, che stimola la produzione di serotonina, un neuro-trasmettitore che dona una sensazione di benessere. Il consumo di questo alimento, inoltre, favorisce il rilascio di endorfina, una sostanza prodotta dal cervello che facilita il rilassamento e aumenta la qualità del sonno. Le controindicazioni riguardano soprattutto il contenuto di glutine. Le lasagnette fresche infatti non sono consigliate per chi soffre di intolleranza al glutine o celiachia.

  1. Macco di fave

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963