BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Germogli di taccole

Perfetti per insaporire e arricchire contorni stagionali, i germogli di taccole sono ingredienti straordinari e salutari. Ecco gli utilizzi. Germogli di taccole

I germogli di taccole provengono dai legumi tipici della primavera, conosciuti anche con il nome di piselli mangiatutto. Il termine indica il fatto che questi piselli possono essere mangiati nella loro interezza. Le taccole, da dove provengono i nostri germogli, sono anche conosciuti come piselli della neve o piselli baccelli, e sono molto apprezzati e diffusi nella cucina italiana. I germogli di questo legume sono perfetti per creare contorni freschi, sfiziosi e originali.

Germogli di taccole, proprietà principali

Utilizzati soprattutto nelle ricette tipiche della cucina asiatica i germogli di taccole si stanno diffondendo anche nel nostro Paese come ingrediente fresco e salutare da accompagnare a insalate di verdure o di frutta di stagione. Possono essere acquistati nei supermercati ben forniti o direttamente dagli agricoltori, le taccole possono altresì essere coltivati in giardino o negli orti personali. Si tratta comunque di un ingrediente molto delicato che va consumato subito dopo l’acquisto o la raccolta, entro massimo un paio di giorni.

Germogli di taccole, valori nutrizionali

I germogli di taccole sono freschi, deliziosi e molto salutari. Questo ingrediente speciale, infatti, è ricco di sostante nutritive. È ricco di vitamine A, B-6, C, E e K, utilissime al funzionamento corretto dell’organismo umano. Ma sono anche una fonte preziosa di nutrienti come i folati, la tiamina e la riboflavina. Inoltre i germogli sono poveri di calorie e privi di grassi e zuccheri, motivo per il quale sono molto apprezzate da chi segue diete o regimi alimentari equilibrati.

Germogli di taccole, usi in cucina

Il loro sapore leggero e rinfrescante li rendono ingredienti perfetti di contorni freschi e salutari. Solitamente i germogli di taccole freschi vengono utilizzati per preparare e arricchire insalate, ma vengono anche saltati in padella insieme ad altre verdure, a patto che la cottura sia leggera vista la loro delicata consistenza. Possono essere portati a tavola insieme ad altri germogli oppure abbinati alla frutta per dei contorni davvero originali, come l’insalata di ananas al pepe e germogli.

LEGGI TUTTO
  1. Insalata di ananas al pepe

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963