BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Gelatina di albicocche

Guarnisce, rifinisce i dolci e insaporisce ogni alimento con il suo gusto squisito e naturale. Scopriamo la gelatina di albicocche. Gelatina di albicocche

Perfetta per accompagnare formaggi o dessert, o per realizzare antipasti gustosi e originali, la gelatina di albicocche è un ingrediente che dovremmo portare più spesso in tavola perché mette d’accordo proprio tutti. Sostanzialmente si tratta di una crema gelatinosa e zuccherina a base di albicocca o succo dello stesso frutto. È impiegata sia per accompagnare dolci e pasticcini, sia per insaporire in maniera inedita e deliziosa prodotti salati o da forno.

Gelatina di albicocche, proprietà principali

La gelatina di albicocche si presenta al tatto e al palato come la marmellata dello stesso frutto, anche se è molto più liscia, leggera e dolce. Questo ingrediente, inoltre, non contiene né pezzi di frutta né polpa, che invece caratterizzano la marmellata di albicocche. Il suo sapore piace davvero a tutti, soprattutto perché esalta ancora di più la dolcezza del frutto che la caratterizza. Proprio per questo motivo è portata a tavola anche per accompagnare alimenti salati o toast. Può essere acquistata al supermercato oppure realizzata in casa.

Gelatina di albicocche, valori nutrizionali

La preparazione casalinga della gelatina di albicocche permette di tenere sotto controllo l’apporto calorico. Per quanto riguarda i valori nutrizionali, possiamo calcolare quelli derivate dall’unione della gelatina e delle albicocche. iIl frutto utilizzato per questa preparazione è poco calorico ed è ricco di elementi utili al benessere del nostro organismo. In generale possiamo  considerare circa 105 calorie per 100 grammi di prodotto.

Gelatina di albicocche, usi in cucina

A differenza della marmellata, la gelatina di albicocche non ha la polpa della frutta ma conserva solo i succhi. Per questo è perfetta per guarnire e rifinire i dolci, ma anche per lucidare la frutta e per insaporirla. In caso desideriate una consistenza un po’ più liquida e meno gelatinosa, potete lasciarla sciogliere a bagnomaria. La gelatina di albicocche può accompagnare formaggi stagionati o toast dolci e salati. È impiegata anche per la realizzazione di crostate e ciambelle.

LEGGI TUTTO
  1. Crostata di noci americane
  2. Ciambella all’arancia e yogurt
  3. Raffiuoli
  4. Torta fior di Donna

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963