BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Farfalline

Divertenti e vivaci, le farfalline sono un formato di pasta ideale per i brodi delicati, ma anche per tantissimi sughi a base di verdure o carne Farfalline

Le farfalline sono un formato di pasta molto amato nella cucina mediterranea. Vengono utilizzate per preparare numerosi piatti e sono riconoscibili grazie al bordo dentellato e alla presenza di piccole ali concave. Questa tipologia di pasta è molto amata sia dai grandi che dai bambini, per via della forma simpatica e vivace.

Farfalline, proprietà principali

Le farfalline si prestano a moltissime varianti e sono un formato di pasta ottimo sia per i sughi che per il brodo. Si accompagnano bene con preparazioni delicate, a base di patate, prezzemolo e porri.

Farfalline, valori nutrizionali

Come tanti altri formati di pasta, dalle reginette alle penne rigate, le farfalline sono alla base della cucina mediterranea. Rappresentano un’ottima fonte di cereali, sono povere di grassi e sodio. Per un adulto medio la porzione consigliata è di 80-85 grammi.

Farfalline, benefici e controindicazioni

Le farfalline vengono preparate solitamente con farina di semola di grano duro e offrono benefici a livello intestinale. Grazie alla presenza di fibre e di altre sostanze consentono di ridurre glicemia e colesterolo. Rappresentano una buona fonte di carotenoidi, sostanze antiossidanti, che garantiscono una protezione nei confronti dei tumori, in particolare quello al colon. Se associate a una alimentazione sana, condite con verdure di stagione e proteine di alta qualità, le farfalline possono contribuire a contrastare la stitichezza e i problemi intestinali, il colesterolo e la glicemia alta. Le controindicazioni sono legate soprattutto al contenuto di glutine che è piuttosto alto. Per questo motivo non possono essere assunte da chi è intollerante al glutine o dalle persone che soffrono di celiachia. Gli esperti consigliano inoltre di non esagerare con le dosi, in particolare nei casi in cui si sta seguendo una dieta ipocalorica. Per i bambini, in base all’età e alle indicazioni del pediatra di fiducia, la porzione consigliata varia da 30 a 80 grammi di pasta al giorno.

LEGGI TUTTO
  1. Farfalline al tonno

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963