BUONISSIMO
Seguici

Cottura Sottovuoto con Bimby, dai ristoranti stellati a casa tua

La cottura sottovuoto fatta in casa, per una facile e immediata cucina gourmet

Cottura Sottovuoto con Bimby, dai ristoranti stellati a casa tua

La Cottura Sottovuoto a Bassa Temperatura è tra le tendenze più attuali in cucina, utilizzata dai grandi chef.
Una tecnica innovativa basata su un metodo antichissimo, che prevede la cottura di un ingrediente assieme al suo condimento e spezie all’interno di una busta sottovuoto (ovvero dalla quale viene aspirata l’aria), immergendola poi in acqua a temperatura costante inferiore a 85°C.

Grazie alla Modalità Sottovuoto del Bimby TM6, è possibile cuocere a Bassa Temperatura ogni tipo di alimento – carne, pesce, frutta, verdura – in modo facile e veloce: basta scegliere la ricetta e preparare gli ingredienti, ci pensa Bimby a mantenere la temperatura costante cuocendo delicatamente. È così che una tecnica gourmet diventa accessibile a tutti, entrando a far parte delle preparazioni quotidiane!

Il Sottovuoto è una tecnica che comporta moltissimi benefici

A differenza di altri tipi di cottura, quella Sottovuoto arriva in modo uniforme sia al cuore che alla superficie dell’ingrediente. Questo garantisce una cottura omogenea e precisa, senza bisogno di mescolare.

Inoltre, isolando gli ingredienti nel sacchetto e impedendone dunque la dispersione di liquidi, la Cottura Sottovuoto conserva intatti tutti i principi nutritivi e rende così il piatto più saporito e digeribile. Sono quindi necessarie quantità inferiori di sale e aromi.

Le proprietà degli alimenti sono così preservate sotto molteplici aspetti: il Sottovuoto ne conserva gusto, profumo e consistenza, garantendone contemporaneamente la massima salubrità.

Questo tipo di preparazione consente inoltre di programmare più puntualmente i pasti della settimana senza il rischio di sprechi: gli alimenti cotti a Bassa Temperatura e mantenuti sottovuoto triplicano infatti i tempi
di conservazione.

Non solo: cuocendo in autonomia per ore, la nuova Modalità Sottovuoto del Bimby permette di gestire il proprio tempo libero senza stress. Anche per chi ha un’agenda fitta di impegni, è infatti possibile preparare le ricette preferite sfruttando tutti i momenti della giornata (anche la notte!).

Infine, è importante segnalare che la Modalità Sottovuoto, lavorando con temperature inferiori, richiede una minor quantità di energia.

Come funziona la Cottura Sottovuoto col Bimby?

È necessario innanzitutto inserire gli ingredienti nel sacchetto idoneo alla cottura da cui viene estratta l’aria e sigillarlo con l’apposita macchina.

Successivamente, viene riempito d’acqua (da 1,4 a 1,6 litri) il boccale e si imposta la Modalità Bollitore. Quando l’acqua raggiunge la giusta temperatura, si può immergere il sacchetto completamente e impostare la Modalità Sottovuoto.

A permettere la realizzazione di questa esclusiva modalità entra in gioco il Copri Lame che evita il contatto diretto tra cibo e lame, proteggendo la preparazione per tutta la durata della cottura. Il costante movimento delle lame mescola delicatamente l’acqua entro cui è immersa la busta sottovuoto.
Gli alimenti raggiungono così la temperatura dell’acqua, che viene mantenuta costante, per eliminare qualsiasi rischio di cottura parziale o eccessiva.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963