BUONISSIMO
Seguici

Come fare un caffè cremoso

La preparazione per gustarsi un piccolo momento di piacere

Come fare un caffè cremoso
Come si prepara un buon caffè con una caffettiera? Come fare un caffè cremoso che sia un vero piacere per il palato? Basterà utilizzare una caffettiera, quella tipica che quasi tutti hanno avuto a casa.
Come fare un caffè cremoso, i tipi – È importante utilizzare il caffè macinato soprattutto per questo tipo di caffettiera. Questo è un tipo di granelli un po’ più spesso rispetto alle macchine per caffè espresso. Esistono molti tipi di caffè, miscelato, puro, ecc. Ognuno di essi è destinato a un momento della giornata, intenso o forte al mattino, morbido e aromatico da assumere in qualsiasi momento, con gusto e corpo per il pomeriggio. La cosa migliore è che tutti provino a decidere quello che preferiscono.
Come fare un caffè cremoso, l’operazione – Il serbatoio viene riempito fino alla valvola che segna il limite. Una volta posizionato il filtro, l’acqua non deve traboccare. Per verificare che sia corretto, il filtro viene colpito con un dito e alcune gocce d’acqua devono fuoriuscire attraverso i fori del filtro. Metti il caffè nel filtro senza schiacciarlo o premerlo. Questo dettaglio è molto importante, perché se lo premiamo, quando l’acqua bolle e sale, sarà più difficile trasferire i granelli (potrebbe fuoriuscire un caffè molto carico). Lasciamo che si formi un tumulo di caffè e chiudiamo la caffettiera senza abbinare la superficie del caffè. Fare attenzione a stringere bene la caffettiera.
Come fare un caffè cremoso, il trucco –  Se vuoi sorprendere alcuni ospiti o semplicemente fare qualcosa di diverso, metti un pezzo di barretta alla cannella all’interno del filtro prima di chiudere la caffettiera e avrai un caffè al profumo di cannella. Mettiamo la macchina per il caffè sul fuoco o nel piano cottura alla massima potenza, con il coperchio aperto. Nel momento in cui l’acqua bolle e esce la prima goccia di caffè, chiudiamo il coperchio e abbassiamo un po’ il calore, in modo che l’acqua si alzi lentamente e si formi un caffè corposo. Quando tutto il caffè è salito, la caffettiera va spenta.
Come fare un caffè cremoso, la schiuma – Una parte essenziale del buon caffè espresso è la schiuma, tuttavia nella caffettiera italiana non viene prodotta. Per ottenere un caffè frizzante e gustoso devi seguire una procedura speciale. Con la caffettiera con il coperchio aperto, aspettiamo il momento in cui il caffè si alza. Devi essere molto attento, perché le prime gocce di caffè che sorgono, vengono rapidamente versate in una tazza (la caffettiera viene rimessa sul fuoco in modo che il caffè continui a salire). Successivamente un paio di cucchiai di zucchero vengono aggiunti a quella piccola quantità di caffè che abbiamo messo da parte e bisogna mescolare intensamente fino a quando non è con una consistenza simile a una mousse (aggiungere più zucchero se c’è troppo liquido).

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963