BUONISSIMO
Seguici

Avena

Nel mondo anglosassone è uno degli ingredienti più amati e utilizzati, da noi invece forse è sottovalutato: stiamo parlando dell'avena, naturalmente.

Avena

Nel mondo anglosassone è uno degli ingredienti più amati e utilizzati, da noi invece forse è sottovalutato: stiamo parlando dell’avena, naturalmente. Cereale in chicco, proprio come il riso, l’avena è ricca di fibre e soprattutto è amica del nostro organismo, soprattutto dello stomaco e dell’intestino.

Avena, caratteristiche 

Le origini antiche dell’avena si perdono tra Cina, India ed Egitto. Chiamata anche biada, per secoli l’avena è stata considerata alla stregua di un mangime per animali. Oggi, invece, è un alimento universale ed è coltivata un po’ ovunque, compresi gli Stati Uniti che sono uno dei maggiori produttori mondiali di questo cereale. La pianta è a fusto sottile, con varie ramificazioni e foglie allungate. I fiori si sviluppano in piccole spighe che producono dei piccoli frutti secchi, le cariossidi.

Avena, proprietà nutrizionali

Composta per oltre il 60% da carboidrati, per il 14% da proteine e per il 7% da grassi, l’avena è ricca di fibre, di minerali come calcio, magnesio, fosforo, manganese, rame, ferro e zinco, oltre che di varie vitamine del gruppo B (B2, B3, B5 e B6), K, J e di una notevole quantità di amminoacidi. Ogni 100 grammi di avena contengono 380 calorie.

L'avena

Avena, benefici 

Si è accennato in precedenza al fatto che l’avena sia amica dell’organismo e in particolare dell’apparato gastrointestinale. La notevole quantità di fibre stimola la digestione e favorisce la peristalsi, il movimento intestinale, contribuendo a combattere la stitichezza e attenuando il senso di fame. Per questo motivo l’avena è presente in molte diete e regimi alimentari ipocalorici, anche perché è tra i cereali con il miglior profilo proteico. Inoltre, è altamente digeribile e favorisce l’espulsione del colesterolo cattivo grazie all’azione del betaglucano, una fibra solubile di cui è ricca. L’avena ha poi caratteristiche tonificanti ed energizzanti e può fornire sollievo anche per i malanni dell’apparato respiratorio, visto che ha proprietà mucolitiche ed espettoranti.

Avena, ricette

Sono tantissime le ricette a base di avena. Anzitutto, questo cereale è ottimo per creare una fantastica base per crostate, ma anche per dar vita a buonissime barrette e a tante varietà di biscotti. Con i fiocchi d’avena si può preparare un gustoso dolce oppure abbinarli a della frutta, oppure ancora dar vita a una fantastica zuppa. Con l’avena si possono imbastire anche delle ottime colazioni: gli inglesi ci fanno il porridge, gli svizzeri il musli. Delicatissima, poi, è la vellutata con bottarga, più intenso è il gusto delle aringhe in farina d’avena con senape. L’avena si può abbinare anche ai porri mentre il piatto nazionale scozzese, l’Haggis, pure è a base di questo gustoso cereale.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963