Buonissimo
Seguici

Ricette con Sugo di faraona

Dalle caratteristiche agli usi in cucina, ecco tutto ciò che c'è da sapere sul prelibato sugo di faraona, condimento dal sapore deciso ma raffinato Scopriamo tutto ciò che c'è da sapere sul prelibato sugo di faraona

Il sugo di faraona, o ragù di faraona, è un condimento dal sapore raffinato e aromatico, che arricchisce molti piatti della cucina italiana. In particolare primi piatti a base di gnocchi e di pasta, sia fresca che secca, dalle tagliatelle ai bigoli. Scopriamone proprietà, caratteristiche e usi in cucina.

Sugo di faraona, proprietà principali

Il sugo di faraona viene preparato con la carne del volatile, di colore scuro e dal sapore intenso. Oltre ad avere un’aroma davvero inconfondibile, che contribuisce alla sua popolarità in cucina, vanta anche parecchie proprietà benefiche. Innanzitutto è ricco di proteine e non è troppo calorico visto che l’ingrediente principale, ovvero la carne di faraona, è magra. Si tratta quindi di un condimento che non appesantisce troppo e che si può tranquillamente consumare nell’ambito di una dieta equilibrata. Il sapore oltre che intenso è aromatico e ciò si deve proprio alla carne, che fra l’altro è facilmente digeribile e dotata di proprietà antiossidanti.

Sugo di faraona, valori nutrizionali

Ricco di proteine, povero di grassi, tendenzialmente poco calorico. Il sugo di faraona è un condimento prelibato e sano, che oltre a distinguersi rispetto ad altri ragù per il sapore fortemente aromatico, contiene molte sostanze benefiche. Vi troviamo magnesio, ferro, calcio, zinco, potassio, fosforo, sodio ma anche preziosa vitamina del gruppo B. Per quanto riguarda l’apporto calorico, siamo intorno alle 150 calorie ogni 100 grammi. Insomma, un condimento davvero prezioso per il benessere.

Sugo di faraona, usi in cucina

Il sugo o ragù di faraona può essere preparato in diversi modi, quello che non deve mai mancare è ovviamente la faraona e diverse verdure, dalle carote al sedano. Una volta pronto, può essere utilizzato per condire numerosi primi piatti della cucina italiana. Dagli gnocchi alla pasta. Ottime sono le pappardelle al ragù di faraona e funghi porcini, e anche le farfalle si sposano bene con questo condimento. Come d’altronde le tagliatelle e i bigoli.

  1. Fagioli stufati alla veneta

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963