BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Shiso

Una pianta dalle moltiplici qualità, il shiso presenta proprietà benefiche diverse che lo rendono un toccasana per l'organismo Shiso

Aromatica e non solo: il shiso è anche una pianta officinale e ornamentale. Le sue molteplici proprietà ne fanno un elemento che non potrà più mancare nella tua cucina. Versatile, è un toccasana per il nostro organismo e si presta a diversi usi.

Shiso, proprietà principali

Il shiso (Perilla frutescens) è una pianta nota anche con i nomi di “basilico giapponese” e “basilico cinese”. In effetti il suo aspetto è molto simile al basilico che tutti conosciamo, e questo contribuisce al suo nome gergale. Si presenta come pianta piuttosto bassa, dalle foglie larghe e frastagliate. Nel periodo della fioritura accoglie fiorellini bianchi piccoli da una forma bombata. Facile da coltivare, anche sul balcone, un vaso di shiso può essere inserito tra le piante aromatiche da tenere sempre a portata di mano. Un tocco deciso da aggiungere ad ogni ricetta, qualunque sia la varietà che si preferisce. Il basilico giapponese è disponibile infatti in due varianti: verde e rossa.

Shiso, valori nutrizionali

Contiene vitamina A, C e B2 e acido linoleico. Contiene ferro, calcio, fosforo e potassio e può essere utilizzato per contrastare i disturbi influenzali, insieme ad altri elementi naturali per combattere l’influenzaStimola la diuresi ed assume quindi un carattere depurativo aiutando l’intestino a smaltire le scorie in eccesso. Per questa funzione, è consigliato un infuso a base di shiso da consumare preferibilmente caldo. Ha proprietà antinfiammatorie ed antisettiche, è un valido rimedio naturale contro la nausea e un aiuto nella digestione.

Shiso, benefici e controindicazioni

Il shiso è una pianta officinale. Questo significa che se le proprietà terapeutiche sono state accertate e, per tali proprietà, è molto apprezzato. L’acido linoleico consente a questo ingrediente di sostenere l’organismo per la regolazione dei livelli di colesterolo. Per questo è consigliato a chi soffre di colesterolo alto, per un supporto naturale nel regolare i valori della colesterolemia. Attenzione: l’uso di questa erba non sostituisce comunque il consulto medico. Utile nell’alleviare tosse e raffreddore, è un valido supporto anche contro i problemi cutanei.

LEGGI TUTTO
  1. Tamachi-Zushi
  2. Maguro butsu

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963