BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Peperoni arancioni

Ortaggi dal colore brillante, i peperoni arancioni sono molto simili alle altre varietà: scopriamo le loro proprietà nutrizionali e gli utilizzi in cucina. Peperoni arancioni

Il peperone è una verdura diffusissima in tutto il nostro paese. È un alimento presente sulle nostre tavole ormai tutto l’anno ed è uno dei cardini della dieta mediterranea. Le sue proprietà sono straordinarie e si presta a molteplici usi e ricette, sia crudi che cotti. Ne esistono di diverse qualità: i peperoni arancioni sono caratterizzati dal loro colore molto acceso. Da un punto di vista delle proprietà nutrizionali non differiscono tuttavia dagli altri tipi di peperoni. In merito ai colori di questo splendido ortaggio, possiamo dire che l’unica differenza degna di nota consiste nel fatto che solitamente i peperoni verdi, rispetto a quelli gialli, rossi o arancioni, sono raccolti quando non sono ancora maturi. Cambia leggermente anche il gusto in quanto il peperone verde, essendo meno maturo, ha un sapore leggermente più amaro.

Peperoni arancioni, valori nutrizionali

I peperoni arancioni, come detto, non differiscono dai peperoni gialli e rossi se non per il colore. Proprio il colore arancione “acceso” lo rende godibile agli occhi: questa caratteristica visiva potrebbe attrarre al consumo anche i più piccini, solitamente non molto amanti di questo ortaggio. Il peperone ha un profilo nutrizionale davvero completo. Contiene infatti poche calorie, è ricco di sali minerali quali sodio, potassio e magnesio, oltre ad essere un’ottima fonte di vitamine, specialmente la vitamina C e la vitamina A. Ha infine un limitato contenuto proteico ed è sostanzialmente privo di grassi.

Peperoni arancioni, usi in cucina

Gli usi in cucina di questo meraviglioso ortaggio sono innumerevoli. Possono essere utilizzati crudi all’interno di insalate o cotti nella classica peperonata. Ottimi anche arrosto alla griglia, si prestano molto bene ad essere cucinati ripieni, in quanto è possibile sfruttare l’interno “vuoto” di questo ortaggio. Il peperone arancione, tra l’altro, è l’ideale per salse dal retrogusto agrodolce. Talvolta il peperone potrebbe risultare indigesto: un pratico consiglio per renderlo più digeribile è quello di eliminare la pellicola che avvolge lo avvolge.

LEGGI TUTTO
  1. Peperoni ripieni di tonno

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963