BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Patè di pomodori secchi

Una salsa saporita e deliziosa a base di pomodori secchi e aromi, che accompagna antipasti, primi e secondi. Scopriamo le sue caratteristiche. Patè di pomodori secchi

Realizzata con pochi e semplici ingredienti, questa gustosa salsa è impiegata in moltissime ricette della cucina nostrana. Del resto, il paté di pomodori secchi, può essere utilizzato sia come condimento che come ingrediente di accompagnamento per antipasti o secondi. E mette sempre d’accordo tutti.

Patè di pomodori secchi, proprietà principali

Le origini del patè di pomodori secchi, secondo l’opinione pubblica, sono tutte italiane. Del resto basta dare uno sguardo alla storia delle tradizioni gastronomiche del BelPaese, e più precisamente a quella delle coste meridionali, per scoprire che questa storia d’amore tra le popolazioni e i pomodori secchi è antichissima. Questi prodotti agro-alimentari, ottenuti dall’essiccazione del pomodoro, venivano impiegati dalla popolazione rurale per la preparazione dei pasti. In tempi più moderni, questi sono stati utilizzati per la preparazione di patè spalmabili.

Patè di pomodori secchi, valori nutrizionali

Il patè di pomodori secchi è una preparazione molto semplice, e alla portata di tutti, a base di pomodori secchi, aromi e olio d’oliva extravergine. Non prevede alcuna cottura e può essere conservato per lungo tempo in frigorifero in un vasetto ermetico. Tra le varianti più comuni di questa salsa, c’è anche quella che prevede l’aggiunta di erbe aromatiche e spezie a proprio piacimento. L’apporto calorico è di circa 286 calorie per ogni 100 grammi di prodotto.

Patè di pomodori secchi, usi in cucina

Il paté di pomodori secchi può avere una consistenza fluida o più grossolana. In entrambi i casi, però,  si presta perfettamente come condimento di bruschette o crostini di pane. Questa salsa saporita viene spesso portata in tavola per accompagnare gli antipasti o gli spuntini salati, ma può anche essere utilizzata per insaporire secondi di carne o di pesce. Alcune ricette contemporanee e creative, prevedono l’utilizzo del patè di pomodori secchi anche per i primi piatti in abbinamento col tonno. Il sapore è molto intenso e saporito, motivo per il quale non è consigliata l’aggiunta di sale durante la preparazione. Il risultato finale è ingrediente perfetto, e molto apprezzato, per arricchire antipasti, primi e secondi.

LEGGI TUTTO
  1. Cuore di pane con semi
  2. Tagliolini con pomodori e gamberi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963