BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Pan brioche

Una delle preparazioni più versatili, che in cucina ci regala tante ricette squisite: scopriamo le caratteristiche del pan brioche Pan brioche

Pan brioche, proprietà principali

Dal suo impasto prendono forma i lievitati più buoni e gustosi, dai panini alle brioche. Del pan brioche, una volta assaggiato, sarà molto difficile farne a meno. La sua consistenza morbida è una vera coccola per il palato e il suo profumo è ineguagliabile. Una preparazione base della cucina, disponibile in versione dolce e salata: il pan brioche accompagna le nostre giornate dalla colazione al pranzo, dalla merenda alla cena, adattandosi alle esigenze più varie e rimanendo unico per morbidezza.

Pan brioche, valori nutrizionali

100 grammi di pan brioche apportano circa 243 Kcal. Si tratta di un prodotto dall’alto contenuto di carboidrati, presenti nella misura di 45 grammi ogni 100; le proteine sono appena 9 grammi e i grassi sono 5. Il pan brioche contiene fibre, nella misura di 2 grammi, o poco più. 64 mg sono di colesterolo. I valori nutrizionali del pan brioche possono variare in base ai prodotti utilizzati per la ricetta.

Pan brioche, usi in cucina

Il pan brioche è una preparazione estremamente versatile in cucina. Si adatta a (quasi) ogni tipo di ricetta dolce e salata e può rappresentare un ottimo sostituto del pane se si preferisce optare per un prodotto più morbido. Ovunque ci sia una preparazione morbida, questa può essere quella del pan brioche. A colazione è ottima una fetta con le migliori creme spalmabili dolci o salate, a seconda dei gusti. A pranzo può tranquillamente sostituire i panificati; è l’ideale da consumare in sostituzione delle amate brioche e può essere usato anche nei toast.

LEGGI TUTTO
  1. Pan brioche con ciliegie glassate e yogurt
  2. Budino di carciofi, pancetta e gorgonzola

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963