BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Muesli

I muesli possono essere consumati insieme a latte, yogurt e altri liquidi. Sono un ottimo alimento per la prima colazione, ricchi di fibre e vitamine Muesli

Si può preparare a casa oppure comprare già confezionato, il muesli è composto da una serie di ingredienti miscelati, tra cui: fiocchi di cereali, frutta essiccata, semi oleosi come noci, mandorle, pinoli. È perfetto per una sana e bilanciata colazione, per iniziare la giornata con la giusta carica di energia.

Muesli, caratteristiche principali

Il muesli si consuma principalmente durante la colazione, il brunch o, in caso di regimi alimentari più energetici, negli spuntini di metà mattina o pomeriggio. Si tratta di una miscela nutriente ed equilibrata, che generalmente accompagna alimenti liquidi come il latte, lo yogurt, le bevande vegetali, la cioccolata, il caffè, il succo di frutta e la spremuta d’arancia.

Muesli, valori nutrizionali

Il sapore dolce del muesli si deve alla presenza dei carboidrati nella frutta disidrata e nell’uvetta, si tratta di un alimento ricco di fibre e ‘grassi buoni’. Nella miscela, i fiocchi di avena sono un’ottima fonte di fruttosio e carboidrati complessi, che donano un buon apporto di energia. I semi oleosi sono ricchi di grassi insaturi e proteine. Nei muesli ci sono anche molte vitamine del gruppo B, la vitamina A ed E. Buono anche il contenuto di minerali all’interno dei muesli, tra cui fosforo, potassio, zinco, ferro, calcio, magnesio.

Muesli, benefici e controindicazioni

I muesli sono ricchi di fibre solubili e insolubili e, grazie anche alla presenza al loro interno di cereali integrali, sono un ottimo alimento per favorire il benessere intestinale e della digestione. Consumare muesli la mattina a colazione significa anche aiutare a raggiungere un buon senso di sazietà e ridurre eventuali aumenti di zucchero nel sangue. Non ci sono particolari controindicazioni legate al consumo di muesli, bisogna solo evitare di abusarne, perché un eccessivo apporto di fibre può causare dolore e gonfiore addominale. In casi estremi, con un consumo carente di liquidi, può l’abuso può portare anche a costipazione.

LEGGI TUTTO
  1. Yogurt con frutta e cereali
  2. Macedonia al muesli
  3. Bavarese latte e miele

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963