BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Gelato alla pesca

Il gelato alla pesca può essere mangiato da solo o utilizzato in cucina come ingrediente straordinario e creativo. Scopriamo caratteristiche e utilizzi. Caratterizzato da un sapore fresco, dolce e vellutato, il gelato alla pesca è il protagonista dei nostri momenti più golosi

Protagonista assoluto dei nostri momenti golosi, soprattutto in estate, il gelato alla pesca è un prodotto eccezionale nonché ingrediente versatile da utilizzare in cucina per nuove e inedite preparazioni. Ottenuti mediante il processo tradizionale della preparazione dei gelati, è caratterizzato in maniera univoca dal suo ingrediente principale: la pesca. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche e gli utilizzi in cucina di questo alimento.

Gelato alla pesca, proprietà principali

Il gelato alla pesca è una preparazione straordinaria che viene utilizzata e gustata soprattutto nel periodo estivo per quel sapore fresco e dissetante che per natura gli appartiene. Ma può essere gustato in ogni momento dell’anno, perché reperibile sia nei supermercati, grazie alle preparazioni industriali, che nelle gelaterie. Questo alimento può essere preparato anche in casa mediante attrezzi da cucina professionali. Il gelato alla pesca è considerato artigianale quando l’ingrediente in maggiore quantità è il latte, seguito poi dagli zuccheri e dalle panna. Questo lo rende un prodotto assolutamente equilibrato grazie all’apporto di proteine e la presenza del latte.

Gelato alla pesca, valori nutrizionali

I valori nutrizionali del gelato alla pesca sono forniti naturalmente dal suo ingrediente principale: le pesche. Queste, infatti, sono considerate i frutti della salute perché hanno proprietà digestive e depurative, inoltre sono ricche di fibre, di acqua e sono poverissime di grassi. Tuttavia per valutare l’apporto calorico del gelato alla pesca dobbiamo considerare anche gli altri ingredienti e il tipo di preparazione. In generale possiamo dire che in 100 grammi di prodotto ci sono circa 200 kcal.

Gelato alla pesca, usi in cucina

Il gelato alla pesca è da solo un alimento completo da servire in occasione di una merenda gustosa o come dessert delizioso e rinfrescante dopo i pasti. Può essere portato in tavola all’interno di una coppetta, e mangiato con il cucchiaio, oppure può essere accompagnato con cono o cialde, come vuole la tradizione. Ma il gelato alla pesca è anche un ingrediente da utilizzare in cucina per arricchire altre preparazioni come macedonie di frutta, gelati misti o altri dessert.

  1. Coppa rosata

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963