BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Crème de Cassis

La Crème de Cassis è un delizioso liquore dal gusto dolciastro a base di ribes nero. Può essere gustato liscio o utilizzato per la preparazione di gustosi drink. Crème de Cassis

Crème de Cassis, proprietà principali

La Crème de Cassis, o liquore di Cassis, è una bevanda alcolica tipica della Borgogna, diffusa e apprezzata in tutte le parti del mondo. È base di ribes nero (o cassis), ha un colore tendente al rosso intenso e un sapore dolciastro, molto fruttato ed estremamente gradevole. Contiene bacche di ribes nero, che sono l’ingrediente protagonista, acqua, zucchero di canna o zucchero semolato e alcool. Può essere bevuto liscio, come digestivo dopo i pasti abbondanti, può essere utilizzato per la preparazione di cocktail e aperitivi, come il Kir, per la preparazione di dolci o come guarnizione per gelati e dessert. È un prodotto con un elevato grado alcolico, minimo del 15%, facilmente reperibile in commercio o realizzabile in casa.

Crème de Cassis, valori nutrizionali

La Crème de Cassis è un prodotto alcolico molto calorico. Ogni 100 ml di bevanda, infatti, contengono circa 245 calorie. Presente in grandi quantità anche gli zuccheri e i carboidrati. L’ingrediente principale della Crème di Cassis è il ribes che, invece, è uno dei frutti meno calorici, con circa 30 calorie per 100 grammi di prodotto. Tuttavia il metodo di preparazione del liquore, che prevede un’immersione di questo frutto in uno sciroppo di zucchero, ne fa aumentare l’apporto calorico.

Crème de Cassis, benefici e controindicazioni

La Crème de Cassis è un distillato dai numerosi benefici. È, innanzitutto, un potente antinfiammatorio e antiossidante. Il ribes nero, inoltre, è un ingrediente che favorisce la riduzione dei radicali liberi. Per questo motivo, è un perfetto alleato per il benessere e la bellezza della pelle. Il liquore di Cassis è un alcolico ad alta gradazione, per questo il suo consumo va ponderato e limitato. Potrebbe, inoltre, causare problemi al sistema digerente, al metabolismo e, in caso di abuso, giramenti di testa, dolori di stomaco, nausee, vomito, disidratazione, senso di smarrimento e intossicazione.

LEGGI TUTTO
  1. Kir Royal
  2. Dolce di riso alle mandorle

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963