BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Batida de Coco

Fa parte dei cocktail da party brasiliani e contiene degli ingredienti molto particolari che lo rendono unico: in cosa si usa il Batida de coco. Batida de Coco

Batida de coco, caratteristiche principali

La Batida de coco deve il suo nome al portoghese “Bater”, che significa letteralmente battere. Si tratta di un cocktail fresco che fa parte della cultura popolare brasiliana e s’inserisce nella lunga lista dei cocktail da party a base di alcool, succo di frutta e zucchero. In Europa arriva già pronto e distribuito su scala industriale. La sua preparazione non è comunque difficile, ma è necessario che si seguano correttamente tutti i passaggi richiesti dalla ricetta originale.

Con questo termine, si fa riferimento a tutti i cocktail da party brasiliani che contengano alcool. L’aspetto della Batida è di colore bianco e con una densità piuttosto consistente. Nella sua ricetta originale, sono presenti il latte di cocco, la cachaça e lo zucchero di canna. La cachaça è un distillato tipico brasiliano che fonda le sue radici in una tradizione antichissima. La sua realizzazione è stata tramandata nel corso dei secoli ed è oggi interprete delle migliori Batida, dal quale non può davvero mancare.

Batida de coco, valori nutrizionali

La quantità di kcal della Batida de Coco è piuttosto consistente, soprattutto per la presenza del cocco al suo interno che è tipicamente molto calorico. Ad aumentare questo valore, contribuisce anche lo zucchero di canna. Per 100 mL di prodotto, si contano 188 kcal.

Batida de coco, benefici e controindicazioni

Non è adatto, o indicato, nella diete a basso contenuto di calorie e in quelle che siano strutturate per il controllo di determinate patologie. Ciononostante, mantiene le proprietà del cocco maggiormente apprezzate, come quelle tonificanti. Contiene anche una certa quantità di sali minerali, quali il magnesio, ed è ricco di antiossidanti. È quindi un valido alleato della salute del nostro organismo, aiuta a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare. Il suo consumo dovrebbe comunque essere limitato, dal momento che si tratta di un prodotto alcoolico e quindi potenzialmente dannoso per la salute.

LEGGI TUTTO
  1. Alba
  2. Bavarese di cocco in salsa tropicale

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963