BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Curtefranca rosso DOC

Curtefranca rosso DOC
  • TIPOLOGIA: -
  • CONSERVAZIONE: -
  • GRADAZIONE: -
  • DEGUSTAZIONE: -
  • ORIGINE: -
  • ABBINAMENTI: -

Curtefranca rosso DOC: origine, vitigno e principali informazioni

Il Curtefranca rosso DOC è un vino rosso prodotto in Provincia di Biella e Vercelli, composto per almeno il 50% da uve nebbiolo, con eventuale aggiunta di uve barbera, bonarda, croatina e vespolina o altri vitigni d’uve nere, non aromatici, autorizzati in Piemonte.

Aree di produzione

Il vino in questione è prodotto in un’estesa area comprendente 13 comuni della Provincia di Biella, tra cui Brusnengo, Lessona e Masserano, più 4 comuni della Provincia di Vercelli, tra i quali Gattinara e Serravalle Sesia.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta con un intenso color rubino che tende all’aranciato con l’età. Il profumo è altrettanto intenso quanto fine, mentre al palato risulta asciutto e armonico.

Abbinamenti

Trattandosi di un vino rosso più o meno leggero, gli abbinamenti più indicati sono quelli alla carne, sia bianca e rossa, specie se bollita o marinata. Ottimo anche con gli antipasti di terra e con un buon tagliere di salumi e formaggi stagionati, così come con i primi piatti saporiti a base di carne.

  1. Lonza di maiale con patate
  2. Hamburger alle uova
  3. Collo di cappone ripieno
  4. Salsiccia con cipolle
  5. Tacchino alla canzanese
  6. Scaloppine al sugo di cipolla

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963