BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Tacconelli

I tacconelli sono un tipo di pasta fresca all'uovo, proveniente dalla tradizione abruzzese: scopriamo quali sono le loro proprietà nutrizionali. Tacconelli

I tacconelli (in alcune zone chiamati anche tacconelle) sono un formato di pasta fresca all’uovo tipico abruzzese. Questa regione vanta una ricca tradizione pastiera, e i suoi prodotti – spesso provenienti dalla cucina campagnola – sono molto apprezzati in tutta Italia.

Tacconelli, proprietà principali

I tacconelli sono preparati con farina di grano duro, anche se talvolta questo ingrediente viene sostituito con la farina di mais o con gli avanzi della polenta. Possono essere di forma quadrata o romboidale, simili ai maltagliati o a delle sagne spezzate. In ogni caso, hanno i bordi irregolari dovuti ad un taglio casereccio. La loro superficie è grezza, perfetta per assorbire bene ogni tipo di sugo. Tra i condimenti principali, nella tradizione abruzzese, troviamo il pomodoro e la ricotta.

Tacconelli, valori nutrizionali

I tacconelli, come in generale la pasta fresca all’uovo, hanno un apporto calorico piuttosto importante: in una porzione di 100 grammi troviamo all’incirca 350 kcal, la maggior parte delle quali derivanti da carboidrati. È discreta la quantità di proteine e di fibre, mentre sono quasi assenti i grassi. Tra i sali minerali di cui questa pasta è ricca, troviamo soprattutto potassio, fosforo, magnesio e calcio. Vi sono inoltre buone quantità di vitamine del gruppo B (in particolare la B1) e di folati.

Tacconelli, benefici e controindicazioni

I tacconelli sono un’ottima fonte di carboidrati, ovvero di energia immediatamente disponibile per il nostro organismo. Un buon piatto di pasta è infatti l’ideale per i bambini in crescita e per gli sportivi, anche per il suo contenuto proteico. La presenza di fibre è molto interessante: permette a questo alimento di soddisfare il senso di fame, quindi può rivelarsi utile per tenere sotto controllo la quantità delle porzioni. Inoltre aiuta a regolarizzare il transito intestinale e favorisce la digestione. È bene tuttavia fare un consumo moderato di questo prodotto, soprattutto se si è a dieta, per via del suo contenuto calorico.

LEGGI TUTTO
  1. Tacconelli con lumache di mare

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963