BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Salsa tarator

La salsa tarator accompagna secondi piatti di pesce e di carne e arricchisce in maniera inedita ogni portata. Scopriamo tutti i suoi usi in cucina. Salsa tarator

La salsa tarator è un ingrediente molto apprezzato in cucina per il suo sapore intenso e particolare che si sposa perfettamente con secondi piatti a base di carne. Si tratta sostanzialmente di un salsa fredda realizzata con yogurt, cetrioli, aneto, noci e aglio. Le origini di questa preparazione sono attribuite alla Bulgaria ma il gusto squisito della salsa ha fatto sì che la sua ricetta si diffondesse in tutto il mondo che delle varianti. In Turchia, per esempio, è insaporita con l’aggiunta della salsa tahin, la celebre salsa a base di sesamo, e viene utilizzata per farcire piatti a base di kebab o per accompagnare i falafel.

Salsa tarator, proprietà principali

Il sapore particolare di questa salsa l’ha resa nel tempo un ingrediente prezioso per arricchire piatti unici o secondi a base di carne. Può essere portata in tavola sia durante i pasti che in occasione di aperitivi e antipasti sfiziosi e caratterizzati da sapori e internazionale. In Albania, per esempio, la salsa tarator viene portata in tavola come una zuppa, in Turchia, invece, trova il suo impiego anche nelle preparazioni a base di pesce. La salsa tarator può essere realizzata in casa oppure acquistata all’interno di supermercati ben forniti.

Salsa tarator, valori nutrizionali

Per riuscire a calcolare l’apporto calorico della salsa tarator e tutte le sue proprietà dobbiamo considerare gli ingredienti con il quale questa è preparata. Se teniamo conto della ricetta originale bulgara, però, possiamo considerare che 100 grammi di salsa tarator contengono circa 250 calorie.

Salsa tarator, usi in cucina

La salsa tarator può essere portata in tavola nella sua versione originale per accompagnare crostini di pane, antipasti e secondi piatti a base di carne e di pesce. In Grecia, per esempio, viene impiegata per accompagnare i souvlaki mentre in altri Paesi è impiegata come un vero e proprio piatto unico, alla stregua della zuppa. È possibile aggiungere alla salsa tarator anche del succo di limone o delle noci tritate e, in base all’impiego finale, può essere densa o più liquida.

LEGGI TUTTO
  1. Cernia con salsa Tarator

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963