BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Maialino da latte

Carne tenera e dal sapore molto delicato, il maialino da latte viene utilizzato per la preparazione di piatti prelibati e molto apprezzati: scopriamone tutte le proprietà. Maialino da latte

Maialino da latte, proprietà principali

Il maialino da latte è un ingrediente che è caratterizzato da una carne bianca molto tenera e dal gusto delicato. È particolarmente apprezzata per la preparazione di pietanze gustose da servire come secondi piatti durante pranzi e cene. I maialini da latte, che generalmente hanno un peso che non supera i 10 kg, vengono macellati prima delle sei settimane di vita, o comunque prima dello svezzamento e, fino a quel momento, seguono una dieta esclusivamente liquida, attraverso l’allattamento o l’allattamento artificiale. Sono i protagonisti di numerose ricette della tradizione italiana, come il porceddu o il maialino da latte al mirto.

Maialino da latte, valori nutrizionali

I valori nutrizionali della carne di maiale cambiano molto a seconda del taglio preso in considerazione. Ad esempio, il filetto contiene circa 120 calorie ogni 100 gr di prodotto, la lombata circa 145 calorie per 100 gr di prodotto, il carrè tra le 130 calorie e le 250 calorie per 100 gr di prodotto, la spalla 290 calorie per 100 gr di prodotto. In ogni caso si tratta di un alimento che contiene una quantità elevate di proteine e, tendenzialmente, anche di grassi. È, però, ricca di vitamine, tra cui la B6 e la B2, e di sali minerali, in particolare il ferro.

Maialino da latte, benefici e controindicazioni

Il maialino da latte eredita tutti gli effetti benefici della carne di maiale. Ottima fonte di proteine, favorisce lo sviluppo della massa muscolare e, per questo, è spesso presente nella dieta degli atleti. È ricca di collagene, che favorisce il mantenimento di una pelle elastica e la crescita di capelli sani e forti. Ha, poi, una funzione antiossidante e elementi nutritivi che rafforzano il sistema immunitario. Tuttavia, un consumo eccessivo di questo alimento può comportare diverse controindicazioni: è una carne che può risultare molto grassa e ricca di colesterolo, per questo è da limitare in alcuni regimi dietetici volti alla perdita di peso, a chi soffre di sovrappeso, colesterolo alto e ipertensione.

LEGGI TUTTO
  1. Maialino da latte al mirto
  2. Sella di maialino in crosta di cacao
  3. Porceddu

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963