BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Acqua di mare

L'acqua di mare insaporisce in maniera unica i piatti a base di pesce ed è perfetta per zuppe e risotti. Acqua di mare

Insaporisce i primi piatti in maniera unica e caratterizza altresì tutte le ricette a base di pesce: stiamo parlando dell’acqua di mare, un ingrediente sorprendente in grado di rendere unici tutti i piatti della cucina italiana e internazionale. L’acqua di mare è diventata da alcuni anni uno degli ingredienti preferiti dagli chef e dai cuochi per la preparazione di piatti particolari il cui sapore è esaltato appunto da questo speciale condimento.

Acqua di mare, proprietà principali

Prima di andare a scoprire valori nutrizionali e utilizzi in cucina di questo ingrediente, scopriamo insieme dove reperire l’acqua di mare. In Italia, per esempio, esistono alcune norme che vietano l’utilizzo in cucina dell’acqua presa direttamente dal mare. Il motivo è dovuto soprattutto dal rischio di contaminazione da batteri contenuti appunto in questo ingrediente preso al naturale. Tuttavia esistono alcune aziende che hanno commercializzato l’acqua di mare, dopo averla purificata e resa a norma, così da renderla disponibile e utilizzabile in cucina.

Acqua di mare, valori nutrizionali

Sono tantissimi i benefici dell’utilizzo dell’acqua di mare in cucina, non solo dal punto di vista sensoriale. Questo ingrediente, infatti, è ricco di minerali preziosi come potassio, magnesio, iodio e calcio. È considerata una vera e propria alleata per la salute per la quantità di cloruro di sodio presente che è di circa dell’86% rispetto al 96% contenuto del sale da cucina. La sua conservazione, in barattoli di freddo e a temperature a freddo, è fondamentale per mantenere intatte e inalterate tutte le sue caratteristiche.

Acqua di mare, usi in cucina

Veniamo adesso alla parte più interessante, ovvero quella dell’utilizzo in cucina dell’acqua di mare. Come anticipato, questo ingrediente speciale ci permette di esaltare i sapori dei nostri piatti e arricchirli di un gusto unico. L’acqua di mare viene utilizzata nella cottura del polpo, di moscardini e nella preparazione di zuppe di pesce, ma anche per insaporire i risotti, i primi piatti e, in generale, qualsiasi sugo a base di pesce. Può anche essere impiegata per marinare pesci e molluschi prima della cottura e, inaspettatamente, per creare inediti secondi piatti a base di carne. Il consiglio è quello di non utilizzare il sale da cucina nelle ricede che prevedono l’uso dell’acqua di mare.

 

LEGGI TUTTO
  1. Pollo all'acqua di mare

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963