BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Pasta kataifi

Impiegata per la realizzazione del dolce greco che porta il suo nome, la pasta kataifi è la protagonista di tantissime ricette. Pasta kataifi

La pasta kataifi, conosciuta anche con i nomi di kadaif, knafeh e konafah, è una preparazione che affonda le sue origini nella cucina greca e in quella medio orientale. Realizzata con farina e acqua, questa pasta filo tagliata in fili finissimi e sottili, viene impiegata per realizzare ricette di antipasti, primi e secondi piatti, caratterizzati da un sapore gustoso e una croccantezza che mette d’accordo tutti. Viene altresì utilizzata come ingrediente per la preparazione di dolci e dessert che portano il suo stesso nome.

Pasta kataifi, proprietà principali

Realizzata con due soli ingredienti, rispettivamente farina e acqua, la pasta kataifi è l’ingrediente speciale di moltissimi dolci tipici della Grecia e della Turchia. La tipica croccantezza che si ottiene dall’ingrediente, ha fatto sì che il suo utilizzo si adattasse a tantissime altre ricette fantasiose e gustose. Nel caso delle preparazioni dolci, questi fili sottili vengono intrecciate e bagnate con sciroppo di zucchero e burro e servite come la tradizione vuole, o arricchite con altri ingredienti.

Pasta kataifi, valori nutrizionali

La pasta kataifi è considerato un alimento molto calorico in quanto viene impiegato per la preparazione di dolci, antipasti o secondi piatti che prevedono l’utilizzo di condimenti piuttosto ricchi. Da sola, invece, questa pasta filo fornisce circa 120 calorie ogni 100 grammi.

Pasta kataifi, usi in cucina

Pasta kataifi è solitamente acquistata nei supermercati ben forniti in quanto la preparazione di questo ingrediente base è considerata complicata. Come anticipato, le ricette che prevedono l’utilizzo di questa pasta filo sono tantissime, e tutte sono affidate alla creatività personale di chef esperti e cuochi alle prime armi. La pasta kataifi, infatti, può essere impiegata per preparare qualsiasi piatto, dagli antipasti ai dessert: una volta arrotolati, questi involtini di pasta filo possono essere farciti con carne, verdure o gamberi. La ricetta più acclamata, famosa e apprezzata al mondo è quella del Kataifi, il dolce greco realizzato con questa pasta filo e condito con pistacchi, mandorle e cannella. Le varianti, tuttavia, sono tantissime.

 

LEGGI TUTTO
  1. Kataifi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963