BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Marmellata di fichi

La marmellata di fichi si presta a tantissime preparazioni dolciarie. Scopriamo le migliori ricette e le caratteristiche di questo prodotto Marmellata di fichi

Marmellata di fichi, caratteristiche principali

La marmellata di fichi è tra le più gustose in circolazione. Può essere preparata con tre tipi di fichi diversi, in base ai propri gusti: i fichi verdi, viola o neri. Il gusto del prodotto finale risentirà inevitabilmente della qualità del fico utilizzata per la preparazione. Con la marmellata di fichi si preparano buonissime crostate ma anche biscotti ripieni da servire ai propri ospiti con thé o tisane per una piacevole pausa merenda.

Marmellata di fichi, valori nutrizionali

I valori nutrizionali della marmellata di fichi derivano dagli ingredienti utilizzati per prepararla: da un lato i fichi, dall’altro gli zuccheri. In generale, i fichi contengono circa 75 calorie ogni 100 grammi di prodotto, valori che possono variare sensibilmente in base al fico adoperato.A queste calorie bisognerà poi aggiungere quelle derivanti dalle quantità (variabili) di zucchero utilizzate nella preparazione. I fichi contengono fibre e vitamine di tipo C, la B1, la B2 e la PP. Presenti i sali minerali: manganese, potassio, calcio, fosforo, ferro, sodio e bromo. 

Marmellata di fichi, benefici e controindicazioni

La marmellata di fichi conserva alcune delle proprietà del frutto usato per la sua preparazione. I fichi sono lassativi e digestivi, rappresentano inoltre un potente antinfiammatorio che agisce in modo particolare in caso di problemi urinari e polmonari. Il fico è anche un antiossidante utile all’organismo per contrastare l’invecchiamento cellulare.

LEGGI TUTTO
  1. Coppe con pesche ai fichi
  2. Crostata di fichi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963