BUONISSIMO
Seguici
PROMO

Le sane abitudini alimentari: i formaggi

Latte e formaggi sono alimenti importanti per il benessere dell’organismo: ecco le proprietà e come consumarli nel corso della giornata

Le sane abitudini alimentari: i formaggi

Le sane abitudini alimentari sono fondamentali in ogni fase della vita: se dalla nascita alla pubertà incentivano un corretto sviluppo dell’organismo, nell’adulto aiutano a mantenere un elevato benessere psico-fisico. Infine, negli anziani favoriscono il corretto funzionamento dei processi vitali oltre a preservare la buona salute.

Ecco perché fin da bambini è importante seguire un’alimentazione costituita da tutti i gruppi nutrizionali nelle giuste quantità. Il latte e i formaggi sono alimenti ottimi che ci accompagnano in ogni fase della vita e possono essere consumati in diversi momenti della giornata.

Le proprietà di latte e formaggi

Il latte rappresenta il primo alimento proposto al neonato, ma è un’ottima soluzione anche per adulti e anziani. Infatti, la sua formula è ricca di proprietà. Una porzione di latte intero contiene l’87% di acqua, 3,6% di grassi buoni, 3,3% di proteine, 4,8% di lattosio e lo 0,7% di calcio e altri minerali.

Questi elementi nutrizionali sono presenti anche nei formaggi, anche se in proporzioni differenti. In particolare, alcuni formaggi più magri e con ridotto apporto calorico garantiscono il mantenimento del peso-forma. Latte e derivati contengono importanti quantità di Calcio in una forma che permette al corpo di usarlo in modo immediato ed efficace per l’organismo.

Formaggi: quando consumarli?

I formaggi non sono tutti uguali: l’apporto calorico dipende dal livello di stagionatura. Occorre quindi consumare le giuste dosi. Una porzione di formaggio fresco è di 50 e 70 grammi, mentre per i formaggi stagionati si va dai 25 ai 30 grammi. Ma in quali momenti della giornata?

Innanzitutto, latte e derivati sono ottimi per la colazione, il pasto iniziale della giornata, che fornisce energia immediata al corpo che si risveglia dopo ore di digiuno notturno. La colazione deve quindi essere nutriente ma non pesante, senza contare che deve stimolare memoria e concentrazione.

Dovrebbe rappresentare circa il 20-25% dell’apporto calorico giornaliero. Al mattino, si può consumare una porzione di latte o uno yogurt bianco, con cereali o prodotti da forno integrali e un frutto. In alternativa, si può scegliere una colazione salata a base di ricotta fresca e pane integrale, a cui aggiungere un frullato di frutta o una spremuta.

Il formaggio fresco o stagionato si può consumare anche nel resto della giornata, tenendo conto che nell’arco delle 24 ore si dovrebbero consumare cinque pasti: colazione, spuntino a metà mattina, pranzo, merenda nel pomeriggio e cena.

Anche la merenda è fondamentale perchè evita di farci arrivare a pranzo o cena troppo affamati e ciò porterebbe a mangiare in modo più compulsivo. La merenda e lo spuntino a metà mattina dovrebbero costituire il 5% dell’apporto calorico giornaliero, il pranzo dovrebbe fornire il 35-40%, infine la cena dovrebbe corrispondere al 30-35% delle calorie totali consumate in un giorno.

Quali sono le corrette quantità di formaggio?

Sia lo yogurt che il latte si possono consumare quotidianamente, mentre per il formaggio non bisogna esagerare: massimo 2 o 3 porzioni a settimana. In ogni caso, sia il latte che i prodotti lattiero caseari si dimostrano importanti nell’alimentazione del bambino, dell’adulto e dell’anziano: ma per assumerli correttamente e nelle giuste proporzioni è fondamentale conoscere le loro proprietà e il loro ruolo per l’organismo.

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per permettere di consumare questi alimenti in modo consapevole e corretto fin dall’infanzia promuove, con il finanziamento dell’Unione europea, il Programma Latte nelle scuole. Si tratta di un percorso di educazione alimentare pensato per gli alunni delle scuole primarie. Grazie a incontri e degustazioni guidate di latte e derivati, come formaggi e yogurt, i bambini potranno imparare a inserire nell’alimentazione quotidiana questi prodotti, conservando l’abitudine per tutta la vita.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963