BUONISSIMO
Seguici

I cachi, un’arma contro lo stress

Il caco è un frutto appartenente alla famiglia delle Ebenacee ed è un ottimo scudo ricco di vitamine

I cachi, un’arma contro lo stress VISUALIZZA TUTTE LE RICETTE 1

Il caco è un frutto appartenente alla famiglia delle Ebenacee ed è un ottimo scudo ricco di vitamine, che contrastano la debolezza, la stanchezza e lo stress, sia psichico che fisico.

Questi frutti dal vivace colore arancione rafforzano il sistema immunatario e liberano le vie respiratorie tamponando anche le infezioni, oltre alle varie funzioni benefiche contro le allergie stagionali, come raffreddore e febbre.

Ogni loro azione benefica ha effetto grazie alla presenza degli zuccheri semplici e delle proprietà epatoprotettrici che assumono una volta maturati.

Marmellata di cachi

Gli zuccheri semplici contenuti all’interno della polpa vengono assorbiti facilmente dal nostro organismo e vengono trasformati rapidamente in energia, ciò indica che è il frutto ideale da consumare prima di svolgere ogni tipo di attività fisica o sportiva.

I cachi, se maturi, sono degli ottimi lassativi e diureteci per via delle fibre contenute nel tessuto, alleviando ogni problema legato alla stitichezza e alla digestione difficoltosa.

Se immaturi, contrariamente a ciò che è stato affermato precedentemente, sono estremamente astringenti, assicurarsi quindi la qualità e l’età del frutto all’acquisto.

Nel caso vengano raccolti o acquistati ancora da acerbi, poneteli su un vassoio, possibilmente di un materiale simile al cartone, conservandoli in un luogo asciutto e buio, fino a completa maturazione.

Quelli maturi, a differenza degli acerbi, vanno conservati in frigorifero, nel compartimento meno freddo della struttura, per un massimo di 3 giorni, se la durata supera le 72 ore si innestano delle fermentazioni che ne alterano il sapore e i fattori benefici.

I cachi, inoltre, contengono molto potassio, un elemento necessario per regolare il pH sanguigno, per migliorare la pressione arteriosa e per supportare l’attività muscolare.

Oltre al potassio, di minerale molto importante troviamo anche il calcio, indispensabile per lo sviluppo e per l’alimentazione delle ossa.

I frutti, oltretutto, aiutano la pelle a rimanere elastica e tonica e sono consigliati in caso di acne. Attenzione: i cachi sono estremamente sconsigliati ai diabetici.

L’acquisto dei cachi è consigliato durante il lasso temporale che corre tra i mesi di ottobre e dicembre, periodo in cui questi frutti crescono in natura.

Le ricette del giorno

Trova velocemente le tue ricette:
aggiungi Buonissimo alla scrivania
del tuo computer!

+ AGGIUNGI ALLA SCRIVANIA

Ti suggeriamo anche

Mare Aperto

Magazine Ricette top