BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Uvetta di Corinto

L’uvetta di Corinto è ottima da consumare come snack e per la preparazione di numerose ricette: scopriamone tutte le caratteristiche Uvetta di Corinto

Uvetta di Corinto, proprietà principali

L’Uvetta di Corinto è un uva passa ricavata dal cultivar Corinto Nero ed è nota negli Stati Uniti d’America anche come uvetta di Zante. Si tratta di un tipo di uva dai chicchi piccoli, scuri, con un colore che va dal viola al nero, dalla buccia molto sottile e senza semi. Si ottiene attraverso un processo di essiccazione e, pertanto, è considerata frutta secca. Ha un sapore estremamente dolce e intenso, derivante dall’alta concentrazione di zuccheri. È un prodotto di facile conservazione: va tenuta a temperatura ambiente nei periodi freddi e in frigo durante le stagioni più calde. Può essere consumata come snack o utilizzata per la realizzazioni di altre pietanze. Infatti, ne viene fatto ampio utilizzo in cucina e in pasticceria, in particolar modo per la preparazione di gustosi dolci, come torte, biscotti, strudel e il Christmas Pudding, il tipico dolce natalizio britannico. È presente, però, anche in ricette salate e agrodolci, come il Pudding dello Yorkshire.

Uvetta di Corinto, valori nutrizionali

L’uvetta di Corinto è ricca di nutrienti e sali minerali, come manganese, magnesio, potassio e rame. È, inoltre, particolarmente ricca di fibre e povera di grassi. Al suo interno, infine, vi sono anche vitamina C e vitamina K. Contiene circa 321 calorie per 100 grammi di prodotto.

Uvetta di Corinto, benefici e controindicazioni

L’Uvetta di Corinto è un ingrediente ricco di proprietà benefiche per via delle sue qualità nutrizionali. È, innanzitutto, priva di colesterolo e favorisce la produzione di insulina. Ha effetti diuretici, depurativi, antivirali, antiinfiammatori, antiossidanti, favorisce la digestione e la regolarizzazione della pressione sanguigna. La presenza di vitamina C, sostiene la risposta del sistema immunitario. Attenzione, però, anche ad alcune controindicazioni. Essendo un alimento ricco di zuccheri, un consumo eccessivo è altamente sconsigliato a chi soffre di diabete e da chi segue diete ipocaloriche. Potrebbe, inoltre, avere degli effetti lassativi.

LEGGI TUTTO
  1. Dresdner Stollen
  2. Christmas Pudding
  3. Tortelli dolci con salsa di fragole

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963