BUONISSIMO
Seguici

Chianina

La chianina è una razza bovina da cui si ottiene una carne molto pregiata, utilizzata spesso per la bistecca alla fiorentina: ecco le sue proprietà. Chianina

La chianina è una razza bovina tra le più antiche presenti in Italia, oggi allevata esclusivamente per la produzione di carne. Prende il nome dalla Valdichiana, zona della Toscana in cui l’allevamento di questa razza è sempre stato diffuso. La garanzia di qualità della chianina è garantita dall’appartenenza al marchio IGP del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale, cui appartengono solo altre due razze dell’Italia centrale, la razza marchigiana e la razza romagnola. Vediamo quali sono le sue caratteristiche.

Chianina, caratteristiche

La chianina è il bovino più grande del mondo e presenta delle caratteristiche fisiche che la rendono immediatamente riconoscibile: il manto bianco, delle zampe molto lunghe e soprattutto la sua stazza imponente. Basti pensare che il maschio può arrivare a 1.800 chili di peso e le femmine superano facilmente i 1.000 chili. La lunghezza delle zampe ne fanno anche una razza molto “alta”: alcuni esemplari arrivano quasi a due metri di altezza al garrese.

Chianina, valori nutrizionali

La carne di chianina è molto magra rispetto ad altre carni bovine. Il suo contenuto calorico è abbastanza limitato (circa 110 kcal per 100 grammi): si tratta di valori non distanti dalle carni bianche, rispetto alle quali tuttavia contiene quantità notevolmente più alte di ferro. È inoltre ricca di vitamine del gruppo B e di potassio, che contribuisce alla corretta contrazione muscolare oltre che a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna. La carne di chianina risulta inoltre avere un limitato contenuto di colesterolo.

Chianina, come si usa in cucina

La chianina deve la sua fama alla famosa bistecca fiorentina. Conosciuta in tutto il mondo, il suo taglio è solitamente compreso tra un chilo e un chilo e mezzo; alta circa cinque centimetri, prevede, nella sua preparazione tradizionale, una cottura rigorosamente al sangue. Tuttavia esistono molteplici modi per poter assaporare fino in fondo questa splendida carne. Ad esempio può esser utilizzata per la preparazione di gustosi hamburger o polpette, ideale per l’alimentazione dei più piccoli. Per i palati più raffinati non si può non menzionare la tartare di chianina, un modo delicato per consumare questa prelibata carne.

LEGGI TUTTO
  1. Hamburger gourmet

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963