BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Cannarozzetti

I cannarozzetti sono un formato di pasta tipico dell'Abruzzo, una vera delizia: ecco quali sono le ricette che li valorizzano e le loro proprietà nutrizionali. Cannarozzetti

I cannarozzetti sono un formato di pasta tipico abruzzese, ma ampiamente diffusa in tutta Italia. L’Abruzzo, terra di sapori genuini e un po’ rustici, vanta una lunga e variegata tradizione nel campo della pasta, con prodotti divenuti famosi ben oltre i confini regionali come ad esempio gli spaghetti alla chitarra. Tra le varietà più apprezzate ci sono anche i cannarozzetti, vediamo quali sono le loro caratteristiche e le proprietà nutrizionali.

Cannarozzetti, proprietà principali

I cannarozzetti sono una vera delizia abruzzese: la loro tradizione è incerta, tanto che se ne trovano diverse varianti. La prima è una pasta fresca all’uovo, un prodotto che viene realizzato con farina di semola di grano duro – ma si può usare anche la farina integrale, per fare il pieno di bontà e benessere. Alcune ricette parlano invece di pasta fresca senza uovo, che quindi impiega come unici ingredienti la farina, l’acqua e il sale. Infine, ne esiste una versione secca che si trova più facilmente in commercio. Per quanto riguarda la loro forma, i cannarozzetti sono una pasta corta. Somigliano alle mezze maniche, ma se ne trovano anche di più piccini, simili ai ditali.

Cannarozzetti, valori nutrizionali

Se vogliamo guardare ai valori nutrizionali dei cannarozzetti, dobbiamo prendere in considerazione le diverse varianti. La presenza dell’uovo nell’impasto, ad esempio, rende la pasta più calorica ma anche più ricca di proteine. Se invece viene usata la farina integrale, avremo maggiori quantità di fibre, vitamine e sali minerali. In generale, i cannarozzetti hanno un medio apporto calorico, quasi interamente derivante dai carboidrati. Vi sono elementi nutritivi importanti per il benessere come il potassio, utile per tenere sotto controllo la pressione, e le vitamine del gruppo B.

Cannarozzetti, usi in cucina

Una delle più gustose ricette che vede l’utilizzo di questo formato di pasta è quella dei cannarozzetti allo zafferano, un primo piatto delizioso che coniuga due prodotti della tradizione abruzzese. Ma i cannarozzetti possono essere impiegati per la preparazione di molte altre ricette, soprattutto con legumi come fagioli e ceci.

LEGGI TUTTO
  1. Cannarozzetti allo zafferano

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963