BUONISSIMO
Seguici

Sagra dei Crotti

Sagra dei Crotti: Cantine naturali a cielo aperto

Un primo assaggio la prima domenica di settembre e poi un intero weekend per calarsi nelle atmosfere e tra i sapori tipici e genuini dei crotti della Valchiavenna.
Da Domenica 6 Settembre a Domenica 13 Settembre

Tra i prati e i dossi della Valchiavenna, si trovano i tipici crotti, grotte create dalla caduta dei massi che hanno creato – talvolta con l'aiuto dell'uomo – vere e proprie cantine dove la temperatura si mantiene costante tutto l'anno. Luogo perfetto per conservare alcuni prodotti tipici della valle ma anche per ritrovarsi e mangiare insieme.

"Andem à cròt" è il percorso eno-gastronomico che celebra proprio la voglia di incontrarsi in questi luoghi unici davanti a cibo genuino e a un buon bicchiere di vino; 5 percosi differenti durante i quali, spostandosi di crotto in crotto (4, uno per ogni portata del menu), degustare le specialità di questo territorio. Prenotazione non obbligatoria ma caldamente consigliata.

In occasione della sagra, vengono aperti al pubblico anche i crotti privati. Non solo dunque ammirare luoghi ormai inusualei ma anche i piatti tipici come costine, salsicce, patate e cipolle cotte "a la piota" (pentola in pietra ollare) o il saporito e particolare violino di capra (spalla di capra messa in salamoia ed essiccata).

Le ricette del giorno