BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Gemelli

I gemelli, un particolare formato di pasta intrecciato, sono ottimi da accompagnare con ricchi sughi, che riescono a trattenere alla perfezione. Gemelli

Tutti gli italiani apprezzano un buon piatto di pasta, e la nostra tradizione culinaria prevede centinaia di ricette deliziose che possono soddisfare davvero ogni palato. Molti sono i formati di pasta comunemente in commercio, ciascuno dei quali presenta delle caratteristiche uniche e particolari. Come i gemelli, una varietà di pasta corta che si adatta perfettamente ad un ampio ventaglio di primi piatti.

Gemelli, proprietà principali

I gemelli sono un tipo di pasta il cui nome deriva dalla loro particolare forma. Si tratta infatti di un’unica spirale attorcigliata su se stessa, caratterizzata da due fili di pasta che si abbracciano. I gemelli, realizzati con semola di grano duro, hanno una consistenza ruvida, che permette di assorbire bene qualsiasi tipo di sugo ed esaltare così i sapori di ogni piatto. Inoltre sono molto resistenti alla cottura, rimanendo al dente anche se si esagera un po’ in pentola.

Gemelli, valori nutrizionali

Come in generale ogni formato di pasta secca, anche i gemelli hanno un buon apporto calorico, che corrisponde a circa 350 kcal per una porzione di 100 grammi. Oltre ai carboidrati, hanno discrete quantità di proteine e sono invece poveri di grassi. I gemelli vantano un profilo nutrizionale molto interessante: sono un’ottima fonte di fibre, che favoriscono la digestione e aiutano a tenere sotto controllo i livelli di zuccheri e di colesterolo nel sangue, oltre a migliorare il transito intestinale. Per quanto riguarda i sali minerali, sono presenti soprattutto ferro e potassio, quest’ultimo utile per chi soffre di ipertensione. Nei gemelli possiamo infine trovare alcune vitamine, tra cui quelle del gruppo B.

Gemelli, usi in cucina

I gemelli sono un formato di pasta che, per la sua consistenza e la particolare forma intrecciata, trattiene molto bene i condimenti. Per questo motivo si adattano a qualsiasi ricetta, sia in abbinamento a sughi leggeri che a quelli più ricchi, soprattutto di carne. Questa pasta può essere utilizzata anche per preparare la pasta al forno e le insalate fredde, rimanendo ben al dente anche dopo ore dalla loro preparazione.

LEGGI TUTTO
  1. Pasta con sugo di agnello

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963