BUONISSIMO
Seguici

Mattonella ai due colori

La mattonella ai due colori è il dolce perfetto per chiunque vada pazzo per il cioccolato. Questo dessert originale unisce la dolcezza infinita del cioccolato bianco al retrogusto amaro di quello fondente, senza dimenticare di bilanciarli con un goccio di caffè!

La mattonella ai due cioccolati può essere considerato quasi un dolce al cucchiaio, perfetto per terminare una cena tra amici. Ideale anche per chi ama il tiramisù, perché di fatto è una torta fredda al cioccolato che contiene savoiardi inzuppati nel caffè.

Questo semifreddo al cioccolato è ideale se avete voglia di un dolce cremoso e morbido: ovviamente potete anche scegliere di variare alcuni ingredienti. Potete sostituire i savoiardi con i pavesini, per una versione un po’ più light.

Un trucco per l’impiattamento? Prima di servirla in tavola, sformatela dallo stampo in cui l’avete inserita togliendo la pellicola trasparente, e mettetela su un piatto da portata. Ah, non dimenticate di guarnirla con una manciata di granella!

Ma come si prepara la torta mattonella? È semplice, create le ganache di cioccolato fondente e bianco, versandole poi in uno stampo per plumcake assieme ai savoiardi. E se amate questo tipo di dolci, provate anche la girella al cioccolato, golosissima ma un po’ più asciutta.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 6h di 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. mattonella-ai-due-colori-1

    Per la ganache fondente: scaldate la panna fino a farla bollire, unite il cioccolato grattugiato e mescolate in modo da ricavare una crema a cui uniremo lo zucchero, i tuorli sbattuti e gli albumi montati a neve.

  2. mattonella-ai-due-colori-2

    Fate la stessa operazione per la ganache al cioccolato bianco. Sul fondo di uno stampo per plum cake ricoperto da pellicola versate la ganache fondente.

  3. mattonella-ai-due-colori-3

    Inzuppate i savoiardi in una tazza con lo zucchero ed il caffè e poneteli nello stampo ricoprendo con la ganache bianca e ponete a raffreddare per 6 ore in frigorifero. Servite dopo aver eliminato la pellicola.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963