BUONISSIMO
Seguici

Gratin di fusilli e cavolfiore

I toni delicati in singolar tenzone con quelli legati alla sapidità. Con buona pace delle cimette di cavolfiore e dei fusilli, il match del gusto si disputa tra la besciamella e il pecorino grattugiato. Un continuo e piacevolissimo titillar di papille gustative che fremono al sentore dell’uno e dell’altro sapore. La crosticina dorata e croccante del gratin, poi, completa questa ricetta davvero appetitosa.

Vota:
CHE VOTO DAI?
1 Grazie per aver votato!
Gratin di fusilli e cavolfiore
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Morellino di Scansano DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione55 min di cottura
Info nutrizionali
Vegetariano

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. passo-1

    Lavate sotto acqua corrente il cavolfiore, staccate le cimette e lessatele in acqua salata. Scolale e tenele da parte.

  2. passo-2

    In una padella antiaderente, scaldate un filo d’olio e lasciate imbiondire lo spicchio d’aglio. Quindi, unite le cimette di cavolfiore. Regolate di sale e pepe. E saltate in padella per qualche minuto. Trasferitele in una boule e mettele da parte.

  3. passo-3

    Preparate la besciamella. In un pentolino, mettete burro e farina, cuocete a fuoco basso e mescolate perché il burro si sciolga e si unisca alla farina. Nel mentre, aggiungete poco alla volta il latte. Quindi regolate di sale e pepe, non smettendo mai di mescolare finché non raggiunge una densità cremosa.

  4. passo-4

    Nella boule con le cimette di cavolfiore, versate la besciamella, una spolverata di pecorino grattugiato, poi frullate tutto con un mixer a immersione.

  5. passo-5

    In una casseruola, portate a ebollizione abbondante acqua salata, calate i fusilli e cuocetele seguendo le indicazioni che trovate sulla confezione.

  6. passo-6

    Appena trascorso il tempo di cottura, scolate i fusilli e uniteli alla boule con la cremina di cavolfiore e besciamella. Date una mescolata.

  7. passo-7

    Imburrate una pirofila da forno, cospargetela di pan grattato e versate i fusilli. Sulla superficie dei fusilli, lasciate cadere una spolverata di pecorino, qualche fiocchetto di burro e il prezzemolo tritato. Cuocete in forno statico a 180 gradi per 30 minuti.

Consigli

Per arricchire la besciamella, al termine della preparazione aggiungete una spolverata di noce moscata.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963