BUONISSIMO
Seguici

Fettuccine al profumo di caviale

Le fettuccine al profumo di caviale costituiscono un piatto delizioso che è possibile realizzare bollendo le uova di quaglia e poi tagliandole a metà, soffriggendo i cipollotti e i peperoni e infine versando il tutto, unitamente al caviale, sulle fettuccine scolate al dente.

Fettuccine al profumo di caviale VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FRANCIACORTA SPUMANTE BRUT
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fettuccine 250 g
  • Uova 12
  • Caviale 50 g
  • Peperoni 1/2
  • Peperoni 1/2
  • Cipollotti freschi 2
  • Erba cipollina 1 cucchiaio
  • Vino bianco 50 ml
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Fettuccine al profumo di caviale

    Bollite le uova di quaglia per 3-4 minuti; terminata la cottura imergetele immediatamente in acqua fredda e poi sgusciatele e tagliatele a metà.

  2. Fettuccine al profumo di caviale

    Versate l'olio in un tegame antiaderente; soffriggete i cipollotti, aggiungete l'erba cipollina, i peperoni privati dei semi e tagliati a striscioline e il vino. Cuocete a fuoco moderato fino a ridurre il liquido di cottura, poi salate e pepate a piacere.

  3. Fettuccine al profumo di caviale

    Mentre cuocete la pasta, versate il caviale in una ciotolina e stemperatelo con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta stessa.

  4. Fettuccine al profumo di caviale

    Scolate la pasta al dente, versatela nella padella con il sugo di peperoni, mescolate e ripassate su fiamma viva per pochi secondi. Rovesciate il tutto in una zuppiera unite le uova di quaglia e il caviale, poi amalgamate mescolando delicatamente e servite.

Consigli

Volendo, potete comunque sostituire le uova di quaglia con uova sode di gallina riducendo il quantitativo a 4 e tagliandole a rondelle: le fettuccine al profumo di caviale non perderanno in sapore.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate