BUONISSIMO
Seguici

Fritto ai tre sapori

Il fritto ai tre sapori è una ricetta di carne che associa il vitello al prosciutto crudo e quindi al fegato di vitello che verranno sovrapposti ed immersi prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato per essere infine fritti in abbondante olio. Il nome deriva dall'uso di tre differenti tipologie di carne.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Fritto ai tre sapori
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BARBERA D'ASTI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fritto ai tre sapori
    Appoggiate sopra ad ogni fetta di vitello una di prosciutto crudo e terminate con una fetta di fegato, pressatele un po' in modo che aderiscano una all'altra.
  2. Fritto ai tre sapori
    Immergete le fette così composte nell'uovo sbattuto e salato, passatele nel pane grattugiato, poi friggetele in abbondante olio, sciolatele su carta assorbente e servite con spicchi di limone.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963