BUONISSIMO
Seguici

Stress da lavoro? Ecco gli alimenti magici

Come ridurre l'impatto dello stress da lavoro sulla nostra salute? Una parziale risposta ci arriva da recenti ricerche scientifiche le quali hanno confermato l'impatto positivo di una specifica alimentazione basata su alcuni specifici alimenti.

  • Le noci

    Le noci

    Qualche noce al giorno, ne bastano anche soltanto due in maniera da ridurre al minimo l'apporto calorico, aiuta a combattere gli effetti dannosi provocati dallo stress.
    Possiamo gustare la nostra razione giornaliera di noci anche in una gustosa ricetta come questa:

    VAI ALLA RICETTA

  • Le tisane

    Le tisane

    Moltissime sono le erbe che con il loro contenuto combattono gli effetti dello stress, oltre la ben nota camomilla, possiamo citare a solo titolo d'esempio il tiglio, la melissa, la malva e la verbena, inoltre l'azione di sorseggiare una tisana già di per sè costituisce un momento di stacco dalle tensioni del lavoro.

  • Il cioccolato

    Il cioccolato

    L'anti stress per eccellenza, bastano 30 grammi al giorno di cioccolato, quello fondente ovviamente, per abbattere di una notevole percentuale i livelli di ormone dello stress e non trovate la scusa di essere "troppo" stressate per mangiarne di più!
    Cioccolato, gustiamolo anche così:

    VAI ALLA RICETTA

  • I pistacchi

    I pistacchi

    Come gran parte della frutta secca, anche i pistacchi sono efficaci nel ridurre la pressione arteriosa ed il colesterolo cattivo, recenti ricerche hanno stabilito che la loro efficacia si estende anche all'abbattimento dei valori dello stress, provare per credere! Le quantità giornaliere non dovrebbero mai superare i 30 grammi per evitare un eccesso di apporto calorico.

  • Le lenticchie

    Le lenticchie

    Oltre alle tante fibre vegetali, ottime per migliorare il nostro metabolismo, le lenticchie sono anche ricche di magnesio, che ha un effetto rilassante, e di calcio, che opera con efficacia sui valori dello stress, abbattendoli.
    Le lenticchie dovrebbero essere consumate almeno due volte a settimana, magari in ricette saporite come questa:

    VAI ALLA RICETTA

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963