BUONISSIMO
Seguici

Luce accesa di notte, si ingrassa

Lasciare accesa di notte la luce si rivela un fattore di obesità per coloro che seguono questa abitudine. Scopriamone le ragioni.
 

  • Stanza buia

    Stanza buia

    Ovviamente non esistono ancora prove sufficienti per sapere se rendere più buia la stanza farebbe una differenza per il proprio peso. Ci potrebbero essere altre spiegazioni per l’associazione, ma i risultati sono abbastanza intriganti per giustificare ulteriori indagini scientifiche.

  • Influssi negativi

    Influssi negativi

    Che la luce artificiale avesse degli influssi negativi sull’organismo è una realtà già discussa ed accettata nell’ambito scientifico, e questo fattore ha effetti negativi sia sul ritmo circadiano che sulle funzioni dell’orologio biologico.

  • Abitudine negativa

    Abitudine negativa

    Il lato ancora più spiacevole dell'intera faccenda è che chi dorme con la luce accesa non si rende conto di quanto gli faccia male questa abitudine, che ha un effetto negativo anche sulla produzione di melatonina.

  • La scoperta

    La scoperta

    Questa scoperta interessa anche chi soffre di insonnia e apnee notturne, disturbi che ultimamente sono stati anche messi in relazione alla crisi economica, ma che potrebbero invece essere causati dalla presenza di una luce in camera da letto, considerato che è a costo zero, proviamo a spegnere la luce?

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963