BUONISSIMO
Seguici

Il gusto del genio

Le ultime scoperte degli scienziati confermano che un'alimentazione che utilizza determinati ingredienti è in grado di migliorare il funzionamento anche del nostro cervello, e non di poco!

  • Non passa giorno che vengano fatte scoperte a tale riguardo: dalle capacità di combattere il cancro dei cavoletti di Bruxelles agli effetti anti-Alzheimer delle acciughe. Per gli scienziati nutrizionali ormai non c'è più un confine netto tra alimenti e farmaci.

  • Un errore che spesso viene fatto è quello di non evidenziare adeguatamente sulle confezioni degli alimenti, o in una serie di campagne "pubblicità-Progresso", le qualità di alcuni alimenti, quali ad esempio le incredibili proprietà antiossidanti del succo di mirtillo, qualità che vengono spesso mantenute in sordina, e ormai un nuovo termine è stato coniato per questi alimenti, che vengono definiti "nutraceutici".

  • La salute alimentare va ben oltre il metabolismo ed il cuore, e interessa anche il nostro cervello, anche se la sua elasticità deriva anche dal costante esercizio e da fattori ancora non ben conosciuti, ma non c'è dubbio che un'alimentazione corretta innesca nel nostro cervello una serie di reazioni che gli consentono di raggiungere il pieno potenziale e di mantenerlo per tutta la vita.

  • James Joseph, neuroscienziato presso il Centro Ricerche Nutrizione Umana presso la Tufts University del Massachusetts sostiene che il cibo non deve raggiungere la testa per migliorare la memoria. E si deve arrivare alla determinazione che ciò che è buono per il cuore lo è anche per il cervello.

  • Sebbene il cervello costituisca solo il 2 per cento del peso corporeo, consuma il 20 per cento dell'ossigeno assorbito. E' evidente come l'apporto ottimale di ossigeno sia funzione di un sistema cardiovascolare in perfetta forma, che presenti arterie prive di colesterolo, che in casi estremi può provocare, riducendo la quantità di ossigeno fornita al cervello, pericolosi ictus.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963